Zingaretti contro Salvini: “Scellerati senza mascherina per farsi pubblicità”

Il leader della Lega Matteo Salvini
Il leader della Lega Matteo Salvini

Il governatore del Lazio Nicola Zingaretti è stato molto duro contro Matteo Salvini. Quest’ultimo in un incontro al senato ha dichiarato “La mascherina non ce l’ho e non la indosso” e poi “Il saluto con il gomito è la fine della specie umana”. La replica di Zingaretti non si è fatta attendere:

“Bisogna continuare a dire a tutti, contro gli scellerati che per farsi pubblicità si tolgono la mascherina, che ci sono tre cose semplici che bisogna fare: mascherina, distanza di sicurezza e igiene delle mani”.

Il segretario del PD, durante l’intervista a Fanpage, non si è risparmiato e pur non avendo fatto il nome di Salvini in modo diretto, il riferimento è sembrato chiaro.

Il presidente del Lazio si dice infatti preoccupato sul ritorno della pandemia e si rivolge soprattutto ai giovani: mascherine da indossare sempre, distanziamento interpersonale e igiene delle mani. Poche semplici regole che possono tenere a bada il virus.