YouTube Music ora ha un aspetto leggermente migliore sui nostri tablet

Fedele alle sue promesse, Google sta lanciando un aggiornamento per l’interfaccia di YouTube Music sui tablet Android. Questo leggero restyling dovrebbe in particolare consentire di sfruttare al meglio lo spazio di visualizzazione offerto dai loro grandi schermi.

Ottimizzare senza rivoluzionare è l’approccio di Google a YouTube Music sui tablet. Come promesso alla conferenza I/O 2022, il colosso di Mountain View si è prestato a un nuovo restyling dell’interfaccia della sua applicazione di streaming musicale. L’obiettivo è renderlo, tocco dopo tocco, più rilevante sui grandi schermi dei nostri tablet o di altri dispositivi della stessa dimensione.

La principale novità di questo aggiornamento dell’interfaccia riguarda la visualizzazione degli album in modalità verticale. Rispetto a quanto sapevamo fino ad ora, YouTube Music indica ora in alto l’artista, il tipo di contenuto selezionato (album in questo caso) e il suo anno di uscita. La copertina dell’album (significativamente più grande di prima) viene visualizzata appena sotto su uno sfondo colorato che riprende le sue tonalità, seguita dal nome dell’album e da una breve descrizione da scorrere verso il basso.

Presentazione degli album più piacevole in modalità verticale

Appena sotto ci sono i soliti controlli, come download, aggiungi alla libreria, pulsante play/pausa, condividi e accedi ad altre funzioni tramite un menu a tre punti. L’elenco dei brani è centrato sotto questi comandi, senza particolari modifiche rispetto a quanto trovato fino ad allora. Naturalmente, questo layout è diverso nel formato orizzontale. Le informazioni ei comandi rimangono quindi in una colonna a sinistra, mentre l’elenco dei brani viene installato nella metà destra dello schermo.

Il vecchio design a sinistra, seguito dal nuovo layout a destra // Fonte: MoistTart3258 su Reddit, tramite 9to5Google

Questa modernizzazione discreta, ma efficace, consente di sfruttare al meglio lo spazio di visualizzazione disponibile invece di allungare stupidamente in modo artificiale i componenti principali dell’interfaccia. Google dovrebbe continuare a migliorare gradualmente l’interfaccia del tablet YouTube Music. Qualche giorno fa il gruppo aveva ad esempio leggermente ridisegnato la presentazione delle playlist della sua applicazione.

Si noti, tuttavia, che questa novità (che sta appena iniziando a essere implementata) riguarda solo i tablet Android, specifica 9to5Google. Tuttavia, sarebbe sorprendente se in seguito non si estendesse agli iPad.