Notizie

Xiaomi si impone con Redmi 5 e Redmi 5 Plus, campioni di rapporto qualità-prezzo

L’azienda cinese è pronta a dominare la fascia medio bassa del mercato smartphone con due dispositivi davvero interessanti. Redmi 5 e Redmi 5 Plus presentano un comparto tecnico valido e un’aspetto estetico in linea con la tendenza attuale, il tutto ad un prezzo davvero basso. Ha dunque tutte le carte in regola per affermarsi come best buy del 2018 e conquistare moltissimi utenti, speriamo non solo nel mercato orientale.

Xiaomi Redmi 5, caratteristiche tecniche

  • OS: Android Nougat 7.1.2 con MIUI 9
  • Display: 5.7 pollici con risoluzione HD+ 1440 x 720 pixel, con formato 18:9
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 450
  • RAM: 2/3 GB
  • Memoria interna: 16/32 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 MegaPixel
  • Fotocamera anteriore: 5 Megapixel con Flash anteriore
  • Batteria: 3300 mAh

Si tratta di un device in lina con gli standard della categoria di mercato a cui appartiene. Il comparto tecnico è certamente sufficiente ad eseguire, in tempi ragionevoli e con un’ottima autonomia, le attività quotidiane più basilari che compiamo con lo smartphone. Lo schermo è generoso, apprezzabile la scelta del pannello 18:9 (che segue il trend del momento) che dovrebbe ridurre la dimensione delle cornici. Tradisce tuttavia in parte lo spirito della serie Redmi in quanto presenta, anche nella versione standard, un display così ampio e un corpo nel complesso non così portatile come i suoi predecessori.

Il principale punto di forza del device sarà molto probabilmente la durata della batteria, visti i 3300 mAh a disposizione su uno smartphone che monta un processore non troppo energivoro e uno schermo solo HD+. Ovviamente anche l’ottimizzazione software giocherà un ruolo importante in questo campo. Considero personalmente la versione con 3 GB di RAM e 32 GB di Storage interno nettamente più convenienti rispetto all’accoppiata 2/16, soprattutto per garantire una maggiore longevità al dispositivo. Il sistema di sblocco è affidato ud un sensore di impronte digitali sulla parte posteriore del telefono.

Xiaomi Redmi 5 Plus, caratteristiche tecniche

  • OS: Android Nougat 7.1.2 con MIUI 9
  • Display: 5.99 pollici con risoluzione FHD+ 2180 x 1080 pixel, con formato 18:9
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 625
  • RAM: 3/4 GB
  • Memoria interna: 32/64 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 MegaPixel
  • Fotocamera anteriore: 5 Megapixel con Flash anteriore
  • Batteria: 4000 mAh

Il terminale appare completo e solido, con un display di buona qualità impreziosito dal formato 18:9 che dovrebbe conferire maggiore ergonomia al prodotto. La CPU a bordo è, ancora una volta, il fidato Snapdragon 625 di Qualcomm, dogma degli Xiaomi che appartengono a questa fascia di prezzo. Anche nella versione Plus il comparto batteria non dovrebbe deludere, grazie a ben 4000 mAh e un processore ben ottimizzato. La versione con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, qualora il software a bordo non presentasse problemi di sorta, potrebbe davvero rivaleggiare con smartphone ben più costosi. Il sensore di impronte digitali è posizionato sul retro.

Xiaomi Redmi 5 e 5 Plus, uscita e prezzo

I due smartphone saranno commercializzati a partire dal 12 Dicembre, al momento solo in Cina, nelle colorazioni Oro, Azzurro, Nera e Oro rosa. ll prezzo di Redmi 5 è di circa 100 euro o 115 euro, a seconda della memoria scelta, mentre quello di Redmi 5 Plus è di 125 euro o 165 euro. Ci auguriamo ovviamente che arrivi anche nel mercato occidentale, e l’ingresso di Xiaomi in Italia e in generale in Europa attraverso varie catene lascia ben sperare in questo senso.


Fai click per commentare
Vai su