Applicazioni

Whatsapp prosegue i test su Revoke e si prepara a introdurre altre novità

Quante volte vi è capitato di mandare un messaggio a un destinatario errato? Apparentemente, a breve questo non sarà più un problema, almeno su Whatsapp. Infatti, sono giunte di recente, indiscrezioni direttamente dal profilo Twitter @WABetainfo. Sembra che a breve, in un futuro aggiornamento dell’app di messaggistica più utilizzata al mondo, verrà introdotta una nuova funzionalità. Il suo nome sarà Revoke, ed è già disponibile nella versione beta dell’app.

Questa funzione, vi permetterà per i cinque minuti successivi all’invio del messaggio, di poterlo cancellare, senza lasciarne alcuna traccia. Per poterlo fare dovrete solo tenere premuto sul messaggio “incriminato” e nella serie di opzioni che usciranno, ci sarà proprio anche Revoke. Cliccando su questa opzione, il testo verrà immediatamente eliminato.

Già in una versione Beta precedente era possibile eliminare i messaggi, ma per un tempo decisamente più ridotto, solo due minuti. Ora, con quest’ultimo update, la tempistica è stata estesa e non solo! Sarà infatti possibile anche modificare il contenuto del messaggio (giusto per non destare sospetti). Ovviamente se il destinatario avrà già letto il contenuto, non sarà possibile usufruire di questa funzionalità (anche perché, sarebbe inutile a quel punto).

Oltre a Revoke, sarà inserita anche un’altra funzionalità, che permetterà di scrivere i vostri messaggi in corsivo, grassetto e barrato, senza dover più utilizzare i simboli. Per modificare i vostri scritti, infatti potrete usare un nuovo pulsante dedicato.

Che dire, gli sviluppatori di Whatsapp hanno pensato proprio a tutto, per facilitare la vita agli utenti. Non è ancora certa la data di rilascio per questo aggiornamento, ma al momento i rumors parlano di un’attesa di qualche settimana. Non ci resta dunque che attendere il lavoro degli sviluppatori ed il momento in cui vedremo l’aggiornamento su Google Play Store e App Store.

1 Commento
Vai su