WhatsApp: l’iPhone faciliterà il trasferimento dei tuoi dati da Android

Sei migrato da uno smartphone Android a un iPhone e hai paura di perdere tutti i tuoi dati. Apple ha semplificato la migrazione con la sua app Move to iOS. E l’azienda ha anche collaborato con WhatsApp per garantire che il passaggio sia senza perdite e senza intoppi.

Non perdere nulla cambiando smartphone, il sogno di molti utenti, soprattutto di chi passa da Android a iOS o viceversa. Ci sono sistemi per trasferire le tue informazioni da un iPhone a uno smartphone Samsung, ad esempio, e ora viceversa con l’applicazione Migrate to iOS. Ma per i dati crittografati, il trasferimento non è stato quasi mai possibile.

Questo martedì, tramite un messaggio di Mark Zuckerberg in poi FacebookWhatsApp ha formalizzato una partnership con Apple per facilitare il trasferimento del tuo account su Android su iPhone.

Tutti i tuoi dati crittografati archiviati e protetti

Con i suoi miliardi di utenti attivi, WhatsApp ha qualcosa per sedurre i produttori di smartphone e ovviamente Apple non è stata insensibile al suo fascino. Il marchio Apple e Meta messaging hanno quindi lavorato di pari passo per consentire il passaggio a un iPhone senza timore di perdere dati sicuri sotto Android, “pur mantenendo la crittografia end-to-end”, promette Zuckerberg.

WhatsApp su iPhone

Pertanto, sarai in grado di conservare tutta la cronologia delle chat individuali o di gruppo, le tue foto, i video, i documenti, le impostazioni e le informazioni del profilo (foto inclusa). Affinché la migrazione sia semplificata, non sarà necessario passare Via il cloud storage o iCloud. Basta che i tuoi due smartphone siano nelle vicinanze, sulla stessa rete wi-fi o che il dispositivo Android sia connesso all’hotspot del tuo iPhone.

Tuttavia, né WhatsApp (o Meta) né Apple hanno accesso ai tuoi dati durante il trasferimento. Tutto rimane crittografato da dispositivo a dispositivo. Tuttavia, mentre la maggior parte delle informazioni seguirà il tuo account, alcune non possono essere integrate nel pacchetto trasferito: messaggi relativi ai pagamenti, nomi sullo schermo, cronologia delle chiamate. E il multi-account rimane attivo se lo hai distribuito con lo stesso numero su un altro dispositivo.

Questa funzionalità è già in fase di distribuzione in versione beta e la distribuzione avverrà nei prossimi giorni per tutti i dispositivi compatibili.

Come cambiare i dati?

Prima di installare il tuo nuovo account WhatsApp sul tuo iPhone, assicurati di avere i sistemi operativi e le versioni corretti installati sui diversi dispositivi:

  • Il tuo smartphone Android deve eseguire Android 5 o versioni successive, Android OS Lollipop, SDK 21 o versioni successive
  • Il tuo iPhone deve avere iOS 15.5 o versioni successive
  • WhatsApp: sul tuo iPhone deve essere installata almeno la versione 2.22.10.70, su Android la versione 2.22.7.74 o successiva.
  • Entrambi gli smartphone devono essere alimentati e collegati alla stessa rete wi-fi o utilizzare l’hotspot dell’iPhone
  • L’iPhone deve essere nuovo o ripristinato alle impostazioni di fabbrica per utilizzare l’app Passa a iOS dallo smartphone Android.

Come migrare i tuoi dati?

  • Scarica Migrate to iOS sul dispositivo Android e segui le istruzioni
  • Inserisci il codice visualizzato sull’iPhone nello smartphone Android
  • Nella schermata Trasferimento dati, seleziona WhatsApp
  • Sul telefono Android, tocca Avvia per fare in modo che WhatsApp prepari i dati per l’esportazione. L’app verrà quindi disconnessa. Tocca Avanti per tornare a Migra a iOS, quindi tocca Continua per iniziare il trasferimento su iPhone.

Nell’app Migra a iOS puoi scegliere i dati da trasferire da uno smartphone Android a un iPhone // Fonte: Apple

La maggior parte dei dati può essere trasferita dal dispositivo Android all’iPhone // Fonte: Apple

  • Su iPhone, scarica WhatsApp dall’App Store per avere l’ultima versione
  • Avvia l’installazione e inserisci lo stesso numero dell’account utilizzato in Android
  • Il processo ha luogo e vedrai apparire tutti i contenuti precedentemente salvati su Android.

Tieni presente che i tuoi dati rimangono memorizzati sul tuo smartphone Android fino a quando non elimini l’app o ripristini il telefono.

Torna in alto