Operatori Telefonici

Buone notizie per i clienti Vodafone, ora l’hotspot è gratis

In un’apposita guida avevamo già illustrato come fare Hotspot Vodafone gratuitamente su smartphone e tablet Android, ma d’ora e in poi la procedura per usufruire di questo servizio sarà di gran lunga più snella e priva di complicazioni. Infatti Vodafone, per seguire quanto imposto da AGCOM, ovvero il garante per le telecomunicazioni, ha forzatamente ridotto a zero i costi aggiuntivi per la condivisione della propria connessione dati.

Il tethering diventa quindi una funzione gratuita, e la procedura per usufruirne senza sborsare nulla è davvero semplice ed immediata. Bisogna però fare una distinzione: i nuovi clienti Vodafone potranno nativamente godere di questo vantaggio. Per chi è già abbonato all’operatore, prima di rendere il proprio smartphone capace di imitare modem portatile bisognerà attivare, in maniera gratuita, un profilo Promo Tethering tramite il servizio clienti.

Un modo alternativo per compiere questa rapida operazione consiste nell’installare sul proprio device l’app My Vodafone per Android ed iOS . Tramite questo software potremo monitorare moltissimi dati riguardanti il nostro piano tariffario, e tramite la chat-bot ToBi, eseguire l’attivazione del profilo Tethering in maniera del tutto automatizzata, verificando se la nostra offerta include quest’opzione.

Si tratta senza alcun dubbio di una buona notizia per tutti gli utenti Vodafone. Condividere la propria linea Internet 4G in mobilità è un vantaggio non indifferente, soprattutto se ci si sposta molto e si ha il bisogno di utilizzare laptop o altri dispositivi senza doversi servire di scadenti reti Wi-Fi o soluzioni che comportano ulteriori spese.


Fai click per commentare
Vai su