Voce sorprendente: OnePlus potrebbe trasformare i prodotti Nord come proprio marchio

OnePlus potrebbe avere in programma di trasformare i prodotti Nord in un cosiddetto marchio o sottomarchio indipendente. Sulla base delle sue fonti, il sito Web relativamente sconosciuto The Mobile Indian ne parla.

L’importanza dei prodotti Nord nella collezione OnePlussa è aumentata negli ultimi anni. Sotto il nome Nord sono stati visti prodotti OnePlus più convenienti, prima smartphone e poi ora anche cuffie e, secondo alcune indiscrezioni, presto anche smartwatch.

La serie OnePlus Nord ha preso il via dal OnePlus Nord lanciato nell’estate del 2020. Da allora, il ritmo è accelerato e nel 2022 OnePlus ha già portato Nord CE 2 5G, Nord CE 2 Lite 5G e Nord 2T 5G al Il mercato europeo come novità per smartphone. Le prime cuffie Nord, le Nord Buds, sono state annunciate nella primavera del 2022.

Finora i prodotti Nord sono stati contrassegnati anche con il nome di OnePlussa e, ad esempio, un logo, ma secondo un report indiano, questo potrebbe cambiare in futuro.

In futuro, con una possibile modifica, i prodotti Nord porterebbero solo il proprio marchio e inoltre avrebbero anche un proprio negozio. Il marchio OnePlus verrebbe rimosso dai prodotti Nord, ma in relazione ad essi, le menzioni “da OnePlus” o “un marchio OnePlus” potrebbero ancora rimanere in alcuni punti.

In futuro, il marchio Nord potrebbe essere gestito da un proprio team, separato da OnePlus.

Inoltre, con l’uscita del marchio Nord, si dice che la sua gamma di prodotti stia crescendo da telefoni e auricolari completamente wireless per includere anche televisori, braccialetti per attività, orologi intelligenti, cuffie varie, fonti di alimentazione di riserva e altri accessori. Negli smartphone, il marchio indipendente Nord si espanderebbe anche in segmenti di prezzo più convenienti ma anche più costosi. Tuttavia, l’obiettivo sarebbe quello di evitare di competere con telefoni e TV OnePlus.

Secondo le fonti, i dispositivi della serie Nord avrebbero una propria interfaccia utente, che sarebbe una versione della OxygenOS di OnePlus, in modo simile a come il marchio Poco di Xiaomi ha la sua versione MIUI per Poco.

Le fonti del sito web indiano affermano che il colore del tema di Nord sarà l’azzurro e, a quanto pare, almeno in India, i piani avrebbero una forte presenza nelle vendite di mattoni e malta con i propri showroom e nella cooperazione con negozi di terze parti.

È stato anche menzionato nelle voci secondo cui l’India potrebbe essere il centro delle operazioni per il marchio Nord, dove i prodotti sarebbero anche principalmente fabbricati.

Non c’è ancora certezza sulla realizzazione della voce ascoltata ora. Tuttavia, secondo altre indiscrezioni del brand Nord, la crescente gamma di prodotti in futuro potrebbe prefigurare l’indipendenza del brand da OnePlus.

Nell’industria degli smartphone sono comuni sottomarche più o meno indipendenti, soprattutto tra i produttori di smartphone cinesi. Lo stesso OnePlus è ora ufficialmente un sottomarchio di Oppo e, oltre a ciò, Realme appartiene anche al campo di Oppo come marchio a sé stante. Xiaomi, invece, ha come altri brand Redmi e Poco, sebbene le loro funzioni siano meno differenziate dalla casa madre Xiaomi. Inoltre, tra i produttori cinesi, Vivo ha il proprio marchio iQOO accanto a sé e in precedenza Honor è stato il secondo marchio di Huawei fino a quando Huawei non lo ha venduto a nuovi proprietari.

Le novità Nord 2022 di OnePlussa: Nord CE 2 5G, Nord CE 2 Lite 5G e Nord 2T 5G.
OnePlus Nord Buds.