Un nuovo strumento di YouTube: puoi creare facilmente brevi clip da video più lunghi

YouTube, il servizio video di proprietà di Google, ha annunciato l’ennesima riforma per quanto riguarda la sua funzione Shorts.

YouTube Shorts è praticamente l’equivalente di TikTok, un servizio video di proprietà di Google. Come TikTok, i video di YouTube Shorts sono brevi e possono contenere suoni diversi, come la musica. I video verticali riempiono anche l’intero schermo dello smartphone quando vengono visualizzati e diversi video possono essere sfogliati all’infinito scorrendo per passare a quello successivo.

Ora YouTube offre un nuovo strumento che consente ai produttori di contenuti di YouTube di tagliare e modificare facilmente i loro video più lunghi in brevi video di una durata massima di 60 secondi. In questo contesto sono disponibili molte opzioni familiari per la modifica dei video, come l’aggiunta di testo, filtri e un editor della sequenza temporale.

Se tagli una clip di meno di 60 secondi dal video originale, puoi comunque aggiungervi nuovi contenuti con la fotocamera Shorts.

I brevi video ritagliati da video più lunghi sono anche collegati ai video originali, consentendo agli spettatori di passare a un video più lungo se lo desiderano.

Secondo YouTube, la nuova funzionalità sarà disponibile sulle app Android e iOS di YouTube nei prossimi giorni.

In Finlandia, YouTube ha effettivamente lanciato Shorts nel luglio 2021. È possibile accedere ai video brevi, ad esempio, dalla riga visualizzata nella vista principale delle applicazioni mobili di YouTube e hanno anche la propria scheda nelle applicazioni YouTube sugli smartphone.

Torna in alto