Truffa Iliad, attenzione alle chiamate dei falsi call center

Nell’ultimo periodo si è verificato un vero e proprio boom di chiamate verso l’assistenza clienti Iliad in quanto svariati clienti si sono trovati a fare i conti con un nuovo tentativo di truffa. Stando a quanto comunicato, infatti, molte persone sarebbero state contattate da presunti consulenti telefonici con l’intenzione di proporre offerte Iliad inesistenti.

Diversi clienti Iliad, consapevoli dell’inesistenza di questi pacchetti, si sono subito rivolti al call center Iliad segnalando il tutto e mettendo in guardia l’operatore, e di conseguenza anche gli utenti, del tentativo di truffa da parte di falsi operatori di call center. Prestate massima attenzione e ricordate che Iliad non svolge attività di telemarketing.

Il gestore telefonico ha tenuto a ribadire che non promuove le campagne promozionali tramite i call center. Tutte le informazioni riguardanti la sottoscrizione delle nuove offerte Iliad vengono divulgate attraverso la pagina Facebook ufficiale o in televisione. Tutti gli utenti che volessero attivare una nuova SIM hanno comunque a disposizione diversi canali.

Infatti le schede SIM Iliad possono essere acquistate presso gli stessi negozi fisici Iliad, chiamando il numero 177, recandosi sul sito ufficiale dell’operatore, oppure tramite le Simbox sparse su tutto il territorio nazionale che, come abbiamo visto qualche settimana fa, sono state installate anche in alcuni stabilimenti balneari italiani.

Mi raccomando, prestate massima attenzione perché le truffe sono sempre dietro l’angolo. Se aveste qualche dubbio, o più semplicemente non foste convinti di parlare con consulente telefonico autorizzato, riattaccate e contattate l’assistenza clienti del vostro operatore. Vi chiarirà ogni dubbio e soprattutto vi fornirà assistenza completa e puntuale.