Notizie

Tornano disponibili sull’App Store sia Telegram sia Telegram X

Dopo alcune ore dalla rimozione a sorpresa dallo store Apple, tornano disponibili al download sia Telegram sia Telegram X. Su twitter Pavel Durov, il fondatore e CEO di Telegram, ha detto che “Apple ci ha notificato che del materiale inappropriato stava venendo messo a disposizione dei nostri utenti, quindi entrambe le app sono state rimosse da App Store”.

Non è di certo una novità la presenza di gruppi o canali Telegram che rasentano la legalità, ma è proprio per la sicurezza e la crittografia end-to-end che Telegram è diventata una delle più famose app di messaggistica. Per questo molti governi hanno criticato aspramente Telegram, accusandolo di “aiutare” i terroristi. Non tutto va per nuocere però, infatti Telegram permette alle persone che vivono in Paesi governati da regimi autoritari di esprimere la propria opinione senza paura di ripercussioni dalle autorità locali.

In fondo le linee guida di Apple parlano chiaro, ogni applicazione deve filtrare i “contenuti generati dagli utenti”. Anche se è già tornata online, è molto probabile che il team di Telegram cercherà di adeguarsi alle linee guida dettate dal colosso statunitense, onde evitare che l’applicazione venga rimossa nuovamente dallo store, e magari stavolta in maniera definitiva.


Fai click per commentare
Vai su