Todt: “Ho visto Schumacher, spero che il mondo potrà vederlo presto”

Si sa poco e niente di Michael Schumacher da quando, nel 2013, il campione di F1 è stato vittima di un incidente durante una discesa con gli sci in Francia. L’urto è stato molto violento e aleggia il mistero sulle condizioni di salute di Schumacher.

A dire qualcosa in più (ma non troppo) sul campione sportivo è stato Jean Todt, ex team principal della Ferrari e presidente della Fia, dopo una visita a Schumacher nella sua villa sul lago di Ginevra:

“Ho visto Michael la scorsa settimana e spero che presto lo vedrà anche il mondo. Sta combattendo. Spero che il mondo sarà in grado di vederlo di nuovo. Questo è ciò per cui lui e la sua famiglia stanno lavorando”.

Le ultime voci supponevano un intervento di Michael ma su questo tema Todt non si è espresso.