TikTok a rischio ban. Presto l’app non sarà più utilizzabile?

tiktok

TikTok potrebbe essere presto vietata in quanto considerata un’app pericolosa per la privacy.

Dopo l’allarme lanciato da Anonymous, la celebre applicazione rischia di essere bandita in maniera definitiva su tutto il suolo statunitense.

TikTok: in America il governo pensa al ban dell’applicazione

L’amministrazione americana di Donald Trump ha intenzione di bloccare per sempre l’applicazione TikTok negli Stati Uniti.

Mike Pompeo, il segretario di Stato USA, durante un’intervista a Fox News ha dichiarato infatti di voler bannare il social network, in quanto potrebbe essere utilizzato dal governo cinese per sorvegliare le persone e fare propaganda.

Secondo Pompeo, gli americani dovrebbero evitare di utilizzare l’applicazione, a meno che non desiderano che “le loro informazioni private finiscano nelle mani del Partito Comunista Cinese“.

Immediata la reazione da parte del portavoce di TikTok, il quale ha precisato che l’app è assolutamente sicura ed è guidata, peraltro, da un amministratore delegato americano che non ha alcuna intenzione di far divulgare i dati degli utenti.

Parole sicuramente rassicuranti, ma probabilmente non sufficienti a far cambiare idea al governo americano.