The Boys Stagione 3: Billy Butcher sta morendo dal Compound V24?

William Butcher ha fatto di tutto nella sua missione per uccidere Homelander, ma i fan si chiedono se sta morendo alla fine della terza stagione di The Boys. È stato ricoverato in ospedale nell’ultimo episodio e le cose sembrano terribili, ma cosa significa? Daremo un’occhiata se Billy Butcher morirà o se sopravviverà al suo ultimo enigma.

Butcher sta morendo alla fine della terza stagione di The Boys?

Alla fine della terza stagione di The Boys, Butcher scopre che sta morendo. Temp V provoca lesioni cerebrali e, dopo la sua sesta dose, a Butcher vengono dati 12-18 mesi di vita. Presumibilmente, se assume ulteriori dosi di Compound V24, accelererà la sua morte se non lo ucciderà del tutto. Quindi, non ha molto tempo per eliminare Homelander e salvare suo figlio.

Tuttavia, c’è un modo in cui Butcher potrebbe sopravvivere. Supponiamo che si sia iniettato il normale Composto V. In tal caso, è possibile che manifesti il ​​potere curativo che è relativamente comune tra i supereroi più forti. Se è così, potrebbe curare le lesioni cerebrali e continuare a vivere.

C’è una forte possibilità, tuttavia, che anche se avesse avuto la possibilità di iniettare il Composto V per salvarsi, Butcher rifiuterebbe. Odia i superpoteri e usa solo a malincuore il Temp V. Mentre Hughie gode dello sballo di avere superpoteri, Butcher non sembra apprezzarlo.

Nonostante la sua avversione per il Composto V, due cose potrebbero convincerlo a iniettarlo:

  • Salvare suo figlio.
  • La possibilità di uccidere Homelander.

Il voto di Butcher a Rebecca di proteggere Ryan e prendersi cura di lui significa ancora molto per lui. Anche se odia i sovrintendenti, potrebbe diventarlo se deve mantenere la parola data con lei. Inoltre, odia abbastanza Homelander da dare praticamente qualsiasi cosa per avere l’opportunità di ucciderlo.

Torna in alto