Telegram Premium: come funziona e quanto costa

Telegram ora ha una versione a pagamento chiamata Telegram Premium. Il piano di abbonamento arriva quasi un decennio dopo il debutto di Telegram nell’agosto 2013.

Telegram Premium, come i piani a pagamento standard, include funzionalità extra che non saranno accessibili agli utenti gratuiti. In quanto tale, Telegram Premium è diverso dalla versione gratuita dell’app.

Ecco cosa sapere sul lancio di Telegram Premium e su come si differenzia dalla versione gratuita dell’app.

Telegram debutta con un piano di abbonamento Premium

Telegram Premium è ufficiale, ha annunciato la società in un post sul blog. È la prima versione a pagamento dell’app, che promette funzionalità aggiuntive rispetto a quelle esistenti che Telegram ha offerto nel corso degli anni.

“Poiché Telegram continua a crescere a una velocità incredibile, molti utenti hanno espresso la loro volontà di supportare il nostro team. Oggi lanciamo Telegram Premium, un abbonamento che ti consente di supportare il continuo sviluppo di Telegram e ti dà accesso a funzionalità aggiuntive esclusive”, ha affermato la società in un post sul blog.

Secondo la piattaforma, il piano premium consentirà di continuare a offrire le funzionalità disponibili per la sua vasta base di utenti di oltre 700 milioni di utenti attivi mensili, aggiungendo al contempo diverse funzionalità ad alto consumo di risorse che sono state richieste per troppo tempo.

La piattaforma scommette sul piano a pagamento per mantenere il suo servizio gratuito per anni.

Il prezzo di Telegram Premium sembra variare da regione a regione, ma costa tra 3,99€ e 5,99€. Nonostante il lancio di un piano a pagamento, Telegram afferma che le funzionalità gratuite disponibili continueranno a essere gratuite.

In che modo Telegram Premium è diverso?

Grazie al lancio, gli utenti possono ora godere di vantaggi aggiuntivi oltre a quelli esistenti utili funzioni di Telegram. Una delle funzionalità chiave offerte da Telegram Premium è un’esperienza senza pubblicità.

Gli utenti Premium godranno anche di un limite di caricamento file di 4 GB rispetto all’attuale limite di 2 GB, che era già più alto rispetto ai limiti su piattaforme concorrenti come WhatsApp.

Tuttavia, tutti gli utenti potranno scaricare file di grandi dimensioni senza restrizioni.

Telegram Premium raddoppia anche i limiti su funzionalità come la lunghezza della tua biografia, il numero di cartelle che puoi creare, i canali che puoi seguire e i gruppi a cui puoi unirti, gli adesivi preferiti e altro ancora.

Ci sono alcune differenze chiave tra i gruppi e i canali di Telegram ma le funzionalità a pagamento trarranno vantaggio dall’esperienza di utilizzo.

Altre funzionalità disponibili includono velocità di download più elevate, una funzione di sintesi vocale, adesivi e reazioni unici, una migliore gestione della chat, immagini del profilo animate, badge premium e icone di app premium.

Telegram Premium sarà un successo?

Se sei una persona che utilizza Telegram come piattaforma di archiviazione cloud e desiderava ardentemente caricamenti di file più grandi, l’introduzione di Telegram Premium potrebbe essere un’ottima notizia.

Il piano premium vale la pena se apprezzi anche l’esclusività e un’esperienza senza pubblicità (nessuno ama le pubblicità). Puoi anche iscriverti se desideri supportare il team.