Telefoni Xiaomi 12T attesi per l’autunno: si dice che il modello di punta Pro abbia una fotocamera da 200 megapixel e un chip di sistema Snapdragon 8+ Gen 1

Il 4 luglio, Xiaomi ha annunciato in Cina i suoi nuovi telefoni di punta della serie Xiaomi 12S, tutti dotati del nuovo chip di sistema Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 più potente ed efficiente dal punto di vista energetico e implementati in collaborazione con Leica.

Come si diceva fortemente in anticipo, tuttavia, i telefoni Xiaomi 12S rimarranno solo una specialità del mercato interno di Xiaomi in Cina: Xiaomi non ha piani per un loro lancio più ampio.

Invece, gli smartphone Xiaomi 12T sono stati introdotti nel mercato globale, tra cui Europa e Finlandia come parte di esso, durante l’autunno 2022.

La pubblicazione Xiaomiui ha già affermato a maggio che Xiaomi 12T Pro è dotato di Snapdragon 8+ Gen 1 e sta arrivando sul mercato globale. Nel mercato cinese, lo stesso telefono sarà conosciuto con il nome del modello Redmi K50S Pro.

Adesso le indiscrezioni sulla serie Xiaomi 12T hanno avuto un seguito interessante.

Nel complesso, Xiaomi 12T e Xiaomi 12T Pro dovrebbero essere più una coppia a parte, e piuttosto successori di Xiaomi 11T e Xiaomi 11T Pro lanciati a settembre dello scorso anno rispetto ai migliori telefoni Xiaomi 12 e Xiaomi 12 Pro lanciati a livello globale all’inizio dell’anno.

Mentre Xiaomi 12T Pro dovrebbe avere un chipset Snapdragon 8+ Gen 1, il modello base Xiaomi 12T è dotato di un chipset MediaTek Dimensity 8100-Ultra, secondo Kacper Skrzypek, noto per le sue rivelazioni Xiaomi basate su software. MediaTek ha annunciato il Dimensity 8100 all’inizio di marzo. In termini di prestazioni, corrisponde grosso modo allo Snapdragon 888, ovvero il chip di punta di Qualcomm del 2021. La versione Ultra del circuito di sistema sarà un po’ più avanzata rispetto alla versione base.

Xiaomi 12T, nome in codice Plato, è stato precedentemente rivelato nel database FCC della United States Communications Agency con il codice modello 22071212AG. In quel momento furono confermate specifiche selezionate, come le versioni di memoria da 8+128 e 12+256 gigabyte e una batteria da 5.100 mAh.

Come un’altra voce molto interessante, il canale YouTube The Pixel ha affermato in base alle sue informazioni che Xiaomi 12T Pro sarà il primo telefono Xiaomi con la cella della fotocamera Samsung da 200 megapixel.

Inoltre, altre caratteristiche includono Snapdragon 8+ Gen 1, 256 gigabyte di memoria di archiviazione e “il miglior schermo OLED da 120 hertz nella sua fascia di prezzo”.

Più precisamente, non è ancora noto se Xiaomi utilizzerà le celle della fotocamera da 200 megapixel di Samsung, la cella ISOCELL HP1 annunciata a settembre 2021 o la nuova cella ISOCELL HP3 annunciata a giugno 2022, che in realtà è di dimensioni inferiori.

Le caratteristiche di Xiaomi 12T Pro includono anche una batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida da 120 W.

Come lo Xiaomi 11T Pro, lo Xiaomi 12T Pro sta tornando a essere un cosiddetto top phone a prezzi ragionevoli: in Vietnam, secondo le informazioni rivelate, il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 13-15 milioni di dong, ovvero circa 550-630 euro.

Se le voci sono vere, Xiaomi 12T Pro diventerà uno dei primi smartphone con una fotocamera da 200 megapixel. Motorola sarà il primo ad arrivare, che sta per annunciare l’Edge X30 Pro, atteso per il mercato globale con il nome di Edge 30 Ultra, in Cina nel mese di luglio.

Sebbene Xiaomi 12T Pro offrirà un numero elevato di megapixel nella sua fotocamera, non è ancora chiaro se rientrerà nell’ambito della partnership Leica di Xiaomi. Nei telefoni Xiaomi 12S, la partnership Leica può essere vista negli obiettivi Summicron e negli stili fotografici e filtri fotografici Leica nell’app della fotocamera.

Finora, Xiaomi ha solo affermato che la sua partnership strategica con Leica nel campo della tecnologia di imaging avrà effetti a lungo termine oltre la serie Xiaomi 12S sul mercato internazionale di Xiaomi.

Resta da vedere se la partnership Leica farà già parte dei telefoni Xiaomi 12T questo autunno, o se dovremo aspettare l’inizio della cooperazione Leica sul mercato globale, ad esempio nei telefoni Xiaomi 13 di prossima generazione proprio all’inizio fine 2022 o inizio 2023.