Ted Lasso, guidato da Jason Sudeikis, lega il conteggio delle nomination agli Emmy Award dell’anno scorso con 20 cenni per il 2022

Sembra che la seconda trasferta in campo di Ted Lasso sia stata dolce come la prima, dato che la commedia calcistica piacevole e da pesce fuor d’acqua con Jason Sudeikis nei panni dell’allenatore titolare della Premier League ha ottenuto un totale di 20 nomination agli Emmy. La prima stagione della serie, andata in onda nel 2020, ha ottenuto la stessa impresa, ottenendo 20 nomination per diventare la commedia da matricola più nominata nella storia degli Emmy. Ha vinto sette di quei premi ai Prime Time Emmy Awards 2021, inclusi i trofei per la miglior serie comica e il miglior attore protagonista per Sudeikis. Quali premi sono assegnati a Ted Lasso e alle sue stelle quest’anno, e possono battere il bottino dell’anno scorso? Continuate a leggere per scoprirlo.

Per quali premi Emmy sono stati nominati Ted Lasso e la sua star Jason Sudeikis?

La prima stagione di 10 episodi di Ted Lasso ha ottenuto ottimi risultati sia dalla critica che dai fan, ottenendo 20 nomination agli Emmy – un nuovo record per una commedia da matricola – e alla fine portando a casa sette premi. La seconda stagione della popolare serie Apple TV+ ha pareggiato il suo predecessore per le nomination, ottenendo ancora una volta 20 cenni prima della premiazione del 2022. Molte di queste nomination sono duplicati delle vittorie dell’anno scorso, tra cui Miglior serie comica, Miglior attore protagonista in una serie comica per Sudeikis, Miglior attrice non protagonista in una serie comica per Hannah Waddingham (Rebecca Welton) e Miglior attore non protagonista in una serie comica per Brett Goldstein (Roy Kent.) Ma anche alcuni nuovi membri dell’AFC Richmond quest’anno avranno il loro primo colpo alle statue, tra cui Toheeb Jimoh, che interpretava Sam Obisanya, e Sarah Niles, che interpretava la dottoressa Sharon Fieldstone. Anche i veterani di Ted Lasso Juno Temple e Nick Mohammed, che interpretano rispettivamente Keeley Jones e Nathan Shelley, avranno una seconda possibilità di vincere quest’anno. E data la svolta malvagia di quest’ultimo alla fine della seconda stagione, potrebbe semplicemente farcela.

Le probabilità di Ted Lasso sembrano piuttosto buone, dato che detiene il maggior numero di nomination per una serie comica quest’anno. Tuttavia, la forte concorrenza di cari critici, come Barry, Hacks e The Marvelous Mrs. Maisel, potrebbe creare problemi per l’amata commedia calcistica, ehm, calcistica. Si spera che la filosofia “Believe” di Ted aiuterà a ottenere alcune vittorie quando i premi verranno assegnati a settembre. Indipendentemente da ciò, non vediamo l’ora di sintonizzarci sulla stagione 3 quando Ted e la sua squadra torneranno in campo, si spera, entro la fine dell’anno.

In altre notizie, i fan di Thor: Love and Thunder vogliono che venga aggiunto un avvertimento per quanto riguarda le scene del cancro del film e cosa è successo a Edgar Stan nella terza stagione di The Boys?

Torna in alto