Sugli smartphone, l’applicazione Wear OS non sarà compatibile con Wear OS 3

Fossil dovrà sviluppare una nuovissima applicazione dedicata ai propri orologi connessi per consentirne la configurazione da smartphone.

Lo sospettavamo sin dal rilascio di Galaxy Watch 4 e Watch 4 Classic, ora è stato confermato da Fossil: Wear OS 3 consentirà ai produttori di orologi connessi di integrare le proprie applicazioni companion sugli smartphone.

Come notato dal sito GSM Arena, sul subreddit dedicato agli orologi Fossil connected, un brand manager ha dato un aggiornamento sulle novità previste dal produttore per l’aggiornamento dei suoi orologi a Wear OS 3. dettagli in particolare la nuova interfaccia del orologi connessi stessi, ma anche cosa accadrà all’applicazione per smartphone che consente di collegare l’orologio al telefono:

Stiamo preparando la nostra app per supportare gli orologi Wear OS che verranno aggiornati a Wear OS 3 quest’anno […]. Lavoriamo a stretto contatto con i designer di Google per offrire insieme la migliore esperienza possibile a tutti gli utenti.

Finora, per configurare un orologio in Wear OS da uno smartphone, gli utenti dovevano solo utilizzare l’applicazione Wear OS sul proprio smartphone. Un’unica applicazione, comune a tutti gli orologi, ha così permesso di controllare direttamente tutti gli orologi connessi a Wear OS già configurati da un utente. Tuttavia, le cose sono quindi cambiate con Wear OS 3.

Fossil, Samsung e Google sulla stessa barca

Il nuovo sistema operativo di Google dedicato agli orologi connessi sembra ora richiedere ai produttori di sviluppare un’applicazione per i propri orologi connessi. Sul lato Samsung, Galaxy Watch 4 e Watch 4 Classic non sono passati tramite l’applicazione Wear OS, ma tramite l’applicazione Galaxy Wearables del produttore. Sembra che lo stesso sarà quindi per gli orologi connessi Fossil, che deve quindi sviluppare una propria applicazione da zero, dopo essersi affidato per anni all’applicazione Wear OS. Infine, anche Google sembra aver deciso di sviluppare la sua applicazione dedicata al Pixel Watch. All’inizio di giugno abbiamo così scoperto, nei servizi di Google Play, la menzione di una “app Google Pixel Watch”.

Dovremmo saperne di più sugli altri orologi Wear OS 3 previsti sul mercato. MontBlanc ha già annunciato l’imminente commercializzazione del suo futuro orologio connesso. TicWatch e Fossil hanno annunciato l’aggiornamento per quest’anno di alcuni dei loro orologi esistenti. Infine, ci aspettiamo le versioni del Pixel Watch di Google e del Galaxy Watch 5 e Watch 5 Pro di Samsung nei prossimi mesi.

Torna in alto