Spusu: scopriamo il nuovo operatore telefonico italiano

spusu

Spusu, l’operatore virtuale appartenente all’austriaca Mass Response, è ufficialmente arrivato in Italia, confermando le anticipazioni di qualche giorno fa.

Andiamo a conoscere insieme più nel dettaglio questo nuovo operatore telefonico.

Spusu: offerte disponibili

Spusu ha debuttato nel nostro Paese presentando tre diverse offerte:

  • S-ole: 10 GB, 500 minuti (per chiamate in Italia e verso i paesi UE), 100 SMS + 20 GB di riserva dati, al prezzo di 7,90 euro al mese;
  • M-are: 15 GB, 1000 minuti (per chiamate in Italia e verso i paesi UE), 200 SMS + 30 GB di riserva dati, al prezzo di 9,90 euro al mese;
  • L-una: 50 GB, 2000 minuti (per chiamate in Italia e verso i paesi UE), 500 SMS + 100 GB di riserva dati, al prezzo di 13,90 euro al mese.

Ricordiamo che Spusu è un operatore virtuale che si appoggia sulla rete 4G+ di WindTre.

Spusu: cos’è la riserva dati ?

Per “riserva dati” si intende la possibilità di convertire in giga i dati, i minuti e gli sms non utilizzati nel mese precedente, fino al raggiungimento della soglia massima prevista nell’offerta.

Facendo un esempio, se nell’offerta S-ole non vengono utilizzati tutti i 100 sms offerti, quelli rimanenti verranno convertiti in GB, fino ad un massimo di 20 GB.

In questo modo, il mese successivo sarà possibile utilizzare 10 GB + il bonus ottenuto dalla riserva. In pratica, i GB saranno sempre superiori rispetto a quelli previsti dall’offerta.

Spusu: come acquistare la scheda SIM

Attualmente le sim Spusu non sono disponibili nei negozi fisici, ma possono essere acquistate solo online al prezzo di 9,90 euro (incluso spedizione) + l’importo del primo mese della tariffa scelta.

Spusu: servizio clienti

Il servizio clienti è raggiungibile telefonicamente al numero 378 010 1000, Whatsapp al numero 378 010 2000 e via mail all’indirizzo: ciao@spusu.it