Come spostare le playlist Spotify su un altro account

spotify logo

Spotify è un’ottima piattaforma per ascoltare musica, ma è anche vero che a volte è difficile configurarlo a nostro piacimento e finiamo per riempirlo con i contenuti più svariati.

Più lo usi, più playlist e brani personalizzati avrai catalogato sul tuo profilo e questo a volte può essere difficile da controllare. Potresti voler ricominciare da zero, ma senza rinunciare a tutto il lavoro che hai dedicato alla creazione della tua libreria musicale.

In questo caso, sarai felice di sapere che è abbastanza semplice migrare la tua playlist da un account Spotify a un altro. Non importa il motivo per cui vuoi farlo, poiché la piattaforma musicale offre ai suoi utenti diversi modi per raggiungerlo.

E, se ancora non sai come fare, non preoccuparti, noi siamo qui per questo.

Trasferisci le tue playlist di Spotify una per una

Sfortunatamente, Spotify non ha un metodo semplice e integrato per trasferire le playlist da un account all’altro. Se vuoi copiare i brani su un nuovo account, dovrai farlo manualmente per ogni playlist.

Pertanto, la prima cosa che dovresti fare, per facilitare il processo, è stabilirli come pubblici, per poterli localizzare da qualsiasi luogo.

  1. Apri l’app Spotify sul tuo dispositivo mobile.
  2. Accedi a qualsiasi playlist.
  3. Fai clic sull’icona con i 3 punti verticali.
  4. In basso, seleziona Rendi pubblico.

Cerca il tuo vecchio profilo da quello nuovo

Se hai molte playlist pubbliche su Spotify, la cosa migliore che puoi fare è seguire il tuo profilo originale per salvarle. Quindi non devi individuarli uno per uno dal motore di ricerca dell’app, ma puoi individuarli tra le informazioni del tuo vecchio profilo.

  1. Apri l’app Spotify sul tuo dispositivo mobile.
  2. Accedi al tuo nuovo account.
  3. Vai alla barra di ricerca e inserisci il tuo profilo utente originale.
  4. Inserisci il profilo del tuo vecchio account.
  5. Individua tutte le playlist pubbliche.
  6. Seleziona quelle che desideri e aggiungile alla libreria del tuo nuovo account Spotify.

Copia l’URL della playlist dal web player

Per trasferire il contenuto del tuo account Spotify su uno nuovo puoi utilizzare il trucco della versione web della piattaforma.

Tutto quello che ti serve è aprire due diverse sessioni del servizio con il tuo browser web, cioè con il vecchio account e quello nuovo, per copiare e incollare l’URL della playlist. Pertanto, se puoi abilitare il multitasking sul tuo smartphone, sarà più facile per te.

  1. Apri il browser web.
  2. Accedi al tuo vecchio account dalla versione web di Spotify.
  3. Apri una seconda finestra del browser (se necessario, in modalità di navigazione in incognito) e accedi con le nuove credenziali del tuo profilo.
  4. Nel tuo vecchio account, seleziona una playlist dalla tua libreria.
  5. Fai clic su Condividi.
  6. Scegli Copia collegamento playlist.
  7. Vai all’altro account Spotify e incolla il link della playlist nella barra di ricerca.
  8. Aggiungila alla tua libreria facendo clic sull’icona del cuore.

La playlist del vecchio account dovrebbe ora apparire nella tua app con il nuovo account. Ora devi solo ripetere il processo con ognuno degli elenchi che hai nel vecchio profilo Spotify.

Sposta tutte le playlist contemporaneamente

Se hai troppe playlist, è molto scomodo trasferire le playlist di Spotify su un altro account una per una.

Ci sono utenti che hanno più di 100 liste memorizzate nel proprio profilo e dover spostare ognuna di esse nel nuovo account, individualmente, potrebbe richiedere più d’ore.

Se questa è la tua situazione, potrebbe essere più utile utilizzare strumenti esterni che, accedendo al nostro profilo della piattaforma musicale, raccolgono tutti i brani che ti piacciono, le tue liste, i tuoi podcast e tutti i contenuti musicali che hai associato al tuo profilo, per portalo al più recente.

Per farlo, uno degli strumenti più famosi che abbiamo a disposizione è SpotMyBack, una piattaforma online che possiamo utilizzare per trasferire le playlist dai servizi di musica in streaming a nuovi account.

In questo caso, se quello che vogliamo è farlo con Spotify, questi sono i passaggi da seguire.

  1. Accedi al vecchio account Spotify.
  2. Apri il browser web del tuo smartphone.
  3. Accedi al sito web di SpotMyBackup.
  4. All’interno di questo sito, accedi al tuo vecchio account Spotify.
  5. SpotMyBackup rileverà istantaneamente tutte le playlist o i brani che hai archiviato nella libreria dell’app.
  6. Fai clic su Esporta.
  7. Verrà creato un file JSON che potrai salvare nella memoria del tuo telefono.
  8. Esci dal sito web.
  9. Accedi di nuovo al sito di SpotMyBackup con il nuovo account.
  10. Fai clic sulla scheda Importa per visualizzare il pulsante Scegli file.
  11. Seleziona la cartella in cui hai precedentemente archiviato il file JSON.
  12. Attendi il completamento del processo in modo che tutte le playlist e i brani di Spotify che ti piacciono appaiano sul tuo nuovo profilo.

Chiedi aiuto al supporto di Spotify

Sebbene, in generale, il centro di supporto dell’app sia disponibile per risolvere problemi di altro tipo, è anche possibile che si occupino di creare il file con tutte le informazioni del tuo account, per trasferirlo su un nuovo profilo in il tempo che vuoi

Come abbiamo potuto leggere nei forum e in alcune pagine web, il team di supporto della piattaforma di musica in streaming può aiutarti a trasferire i dati da un vecchio account Spotify a quello nuovo.

Ma sembra che tutto dipenderà da chi trovi. Dipende dalla cordialità del dipendente dell’azienda, se sarà in grado di aiutarti in misura maggiore o minore nel tuo compito. Naturalmente, tieni presente che ti verranno richieste tutte queste informazioni:

  • I dati di accesso del tuo vecchio profilo.
  • Il tuo nuovo nome utente o indirizzo email Spotify.
  • Un elenco di dati che desideri trasferire.
  • Un abbonamento Spotify Premium.

Quest’ultima condizione è estremamente importante, poiché se hai la versione gratuita del servizio, è raro che il centro di supporto ti dia una mano quando si tratta di esportare i tuoi contenuti da un account all’altro.

Se rispetti quanto detto, questo è ciò che devi fare per richiedere l’aiuto degli esperti dell’app:

  1. Apri la pagina di supporto di Spotify.
  2. Seleziona l’opzione Account.
  3. Accedi al menu Altri.
  4. Seleziona il comando Ho ancora bisogno di aiuto.
  5. In basso, trova l’opzione Avvia chat per parlare con un agente della piattaforma.
  6. Quando la conversazione si apre, chiedi al team di supporto di Spotify di aiutarti a trasferire musica o playlist su un nuovo account Spotify.
  7. Fornisci al team tutte le informazioni di cui ha bisogno.
  8. Segui le sue istruzioni.

C’è da immaginare che prima o poi potrai trovare tutto il contenuto che avevi nel tuo vecchio account dell’applicazione nel profilo che hai appena creato di recente, evitando così di dover utilizzare applicazioni di terze parti o un’esportazione manuale del contenuto.

Torna in alto