Come risolvere Google Play Store Download in attesa

google play store

Quando si tratta di scaricare app Android, la maggior parte di esse viene eseguita tramite il Google Play Store. Questo è lo store ufficiale di Android, quindi è l’opzione più sicura e conveniente per la maggior parte degli utenti.

Inoltre, i download di solito funzionano bene ogni volta. Anche se ci sono momenti in cui ci imbattiamo in un problema: l’avviso di download in attesa nel Play Store. Ciò significa che non possiamo scaricare l’app o il gioco che ci interessa.

Se l’avviso di download in attesa nel Play Store viene visualizzato sul nostro telefono o tablet Android, significa che si è verificato un errore nel processo. Quindi il download non è stato completato e non possiamo utilizzare l’applicazione.

Come risolvere Google Play Store Download In Attesa

La buona notizia è che c’è una soluzione. Senza dilungarci ulteriormente andiamo subito a scoprire come risolvere l’errore “download in attesa” sul Google Play Store.

Controlla lo spazio di archiviazione disponibile

Uno dei motivi per cui ricevi questo messaggio di download in sospeso nel Play Store è che non c’è spazio disponibile sul telefono. Di conseguenza non puoi installare app o giochi perché non c’è abbastanza memoria libera.

Dobbiamo quindi verificare se è davvero così, poiché potrebbe essere che non ce ne siamo accorti, ma che la memoria del telefono è piena e che non c’è più spazio.

Possiamo controllarlo nelle impostazioni di Android, nella sezione Archiviazione. Da qui puoi vedere quanto spazio è ancora disponibile nella memoria del telefono o tablet. Se la memoria del cellulare è piena, allora devi liberare spazio. Non abbiamo altra scelta.

Liberare spazio è qualcosa che può essere fatto in diversi modi. Possiamo utilizzare app che ci aiutano, come Files di Google, che cercherà quei file duplicati o inutilizzati, in modo da poterli eliminare dal telefono.

Possiamo farlo anche noi. Dobbiamo cercare file e applicazioni di cui non abbiamo bisogno. Potrebbero esserci app che non utilizziamo da molto tempo o che non vogliamo utilizzare. In tal caso possiamo eliminarle.

Riavvia il download

Può darsi che si sia verificato un errore specifico nel processo, ma se riavviamo download, tutto potrebbe risolversi. Ci sono momenti in cui un download si interrompe semplicemente a causa di un errore di connessione.

Molte volte è sufficiente interrompere e quindi riavviare il download sul telefono o tablet.

Possiamo farlo cercando di nuovo l’app nel Play Store e bloccando il download in sospeso. Quindi potremo scaricare nuovamente l’applicazione, come se fosse la prima volta che la scarichiamo su Android.

Problemi di connessione internet

Un altro aspetto che dobbiamo verificare se appare l’avviso di download in sospeso del Play Store è la nostra connessione internet. Il download delle app dallo store è possibile solo con una connessione attiva.

Pertanto, se la connessione non funzionasse, il download non verrà completato. Potrebbe essere il motivo per cui sullo schermo appare il messaggio che dice che il download non è stato completato. Dovremo quindi eseguire un paio di controlli:

  • Usa qualsiasi app che necessita di una connessione a internet sul telefono. Se funziona correttamente, la connessione internet sul dispositivo Android non è la causa del problema.
  • Cambia connessione: se stai usando il WiFi, passa ai dati o viceversa. Inoltre, dovresti controllare se stai utilizzando il WiFi perché, in molti casi, la gran parte degli utenti ha i download del Play Store impostati per essere eseguiti solo tramite WiFi. Se non sei collegato al WiFi, il download rimane in sospeso.
  • Test di velocità: se ritieni che ci siano problemi con la tua connessione, puoi eseguire un test di velocità e vedere se la tua connessione è troppo lenta al momento. Se utilizzi il WiFi, puoi provare a spegnere il router e riaccenderlo dopo alcuni secondi.

In molti casi la connessione è il motivo per cui ci sono problemi con i download delle app dallo store.

Cancella la cache del Play Store

Il motivo per un download non viene completato potrebbe essere la cache del Play Store. La cache è una memoria che si accumula mentre utilizziamo le app sul telefono, anche quando usiamo il Play Store.

Questa memoria aiuta un’app ad aprirsi più velocemente e a vivere un’esperienza di utilizzo più fluida. Nonostante questo, potrebbe accedere che a causa della cache si verifichino problemi nel funzionamento delle app.

In questo tipo di situazione, possiamo provare a eliminare la cache e sperare che il problema venga risolto. I passaggi da seguire sono:

  1. Apri le impostazioni del tuo telefono Android;
  2. Vai alla sezione Applicazioni;
  3. Trova Play Store o Google Play nell’elenco delle app sul telefono;
  4. Entra nell’app;
  5. Vai alla sezione di archiviazione;
  6. Premi Svuota cache e cancella dati archiviati.

Dopo aver svuotato la cache, prova a scaricare di nuovo l’app dal Play Store. È possibile che ora il download venga eseguito senza alcun problema.

Dopo aver svuotato la cache, noterai che le prime volte che apri il Play Store sul tuo telefono, il processo sia un po’ più lento rispetto a prima. Tempistiche che verranno ridotte man mano che la cache si accumula nuovamente.

Riavvia il telefono

Se sullo schermo viene visualizzato l’avviso di download in sospeso, è possibile che si sia verificato un errore in uno dei processi. O processi mobili o l’archivio delle applicazioni stesso.

Quando si riavvia il telefono, questi processi verranno completamente interrotti, incluso quello in cui si è verificato l’errore che attualmente ci sta interessando.

Se non lo avessi già fatto prova a riavviare lo smartphone. È una soluzione semplice, ma funziona ancora alla grande sui nostri telefoni.

Conclusione

Per questo articolo siamo giunti alla fine. La guida su come risolvere l’errore download in attesa sul Google Play Store è terminata. Speriamo che il tutorial sia stato di tuo gradimento ma soprattutto ti sia stato d’aiuto.