Notizie

Social network e chat gratis, così si sono evoluti i rapporti interpersonali

Negli ultimi dieci anni il mondo della telefonia mobile ha avuto una crescita esponenziale: si è passati dal cellulare, per ricevere e inviare chiamate, allo smartphone, che può essere ritenuto a tutti gli effetti un’estensione di noi stessi. La situazione si è evoluta talmente tanto da creare un problema. E’ notizia di questi giorni che negli USA il suddetto mercato sembrerebbe essere prossimo alla saturazione. Infatti stando a quanto emerso da un recente studio eseguito dal Pew Reaserach Center, il 99% degli utenti tra i 17 e i 49 anni ne possiede uno.

Oramai con lo smartphone si può fare di tutto e di più. Basti pensare che attraverso le applicazioni installate su di esso è possibile eseguire una quantità di operazioni pressoché infinita. Lo smartphone consente non solo di pagare le bollette, giocare ai videogames e prenotare viaggi, ma anche di restare in contatto con amici e parenti, comunicare con nuove persone, e perché no, conoscere l’anima gemella. Ad oggi le app più utilizzate sono proprio i social network e quelle di messaggistisca istantanea.

Se ci pensate bene, infatti, la prima azione che ogni utente compie appena reimposta lo smartphone attuale o ne acquista uno nuovo è quella di scaricare Facebook e WhatsApp, così da non rischiare di perdere alcun eventuale messaggio che potrebbe essere arrivato in questo lasso di tempo. Nati per curare le relazioni interpersonali, i social network si sono evoluti sempre più, quasi in simbiosi con agli smartphone, divenendo oggi servizi utilizzati giorno e notte da miliardi di persone in tutto il mondo.

In coda al gate per salire sull’aereo o seduti sulla metropolitana non è per nulla strano vedere uno o più utenti intenti a navigare sul proprio social network preferito o su una chat gratis. La mancanza di tempo e il ritmo di vita frenetico hanno fatto sì che questi servizi prendessero sempre più piede, permettendo agli utenti non solo di riallacciare i rapporti perduti con vecchi amici o ex compagni di scuola, ma anche di instaurare nuove conoscenze e nuovi amori.

E’ sempre più frequente infatti sentire di relazioni sentimentali iniziate proprio attraverso una chat e giunte persino al matrimonio. Ne esistono di apposite che permettono di conoscere persone e approfondire nuove relazioni dando la possibilità anche a chi è più timido e impacciato di trovare l’anima gemella, o più semplicemente di incontrare persone più affini ai propri interessi e al proprio stile di vita, sentendosi così meno soli.


Fai click per commentare
Vai su