Cosa significa il cerchio verde di WhatsApp?

whatsapp

È l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo e ha molto lavoro da fare se vuole mantenere questo primo posto per tutta la sua vita. Meta, l’azienda che ne è proprietaria, ha deciso di prendere provvedimenti e di aggiornare lo strumento per tutta la sua durata, con molti cambiamenti rispetto a qualche mese fa.

Ci sono molte cose da tenere in considerazione quando si utilizza questa utility, tra cui le notifiche, che se vi inviano un messaggio le riceverete per tutto il suo utilizzo. Ma questa non è l’unica cosa da considerare, tra cui ad esempio il cerchio verde dell’app, che è a dir poco identificabile.

Cosa significa il cerchio verde di WhatsApp? Vi forniremo tutti i dettagli su questa informazione, che è preziosa a seconda dell’uso che ne fate. Data la varietà di icone, è probabile che vi siate confusi e vogliate fare una differenziazione; è normale che ne sappiate un po’ e che chiariate tutto questo.

Cosa significa il cerchio verde?

Questo cerchio verde viene a indicare la quantità di messaggi non letti, il tutto in ciascuna delle chat della sessione che avete aperto. È comprensibile che se non utilizzate molto l’applicazione, potreste averne diverse, quindi se ne aprite una verrà cancellata come è comprensibile.

Una cosa è che si segna uno di essi come letto, rimuovendo così il messaggio in alto, che sono le notifiche di questa nota applicazione. Quando si utilizza la piattaforma, si vedrà il cerchio verde di WhatsApp; cercare sempre di notarlo e aprirlo per rispondere ai messaggi inviati da ciascun contatto, che di solito vengono salvati dai contatti.

Questa notifica viene visualizzata accanto alla chat e riflette anche il numero di messaggi inviati da ciascuno dei contatti. Non può apparire in una tonalità diversa dal verde, quindi cercate di tenerla d’occhio, a patto che sblocchiate il telefono e apriate l’utility, che potete leggere anche dall’area delle notifiche in alto.

Cerchio tratteggiato in WhatsApp

L’icona che mostra un cerchio con la metà tratteggiata significa che è stata inviata una foto o un video che si vedrà solo una volta. Questo è distinguibile, lo vedrete anche in una delle tante chat, che sono quelle che avete aperto, altrimenti è simile ai messaggi senza visualizzazione.

D’altra parte, è WhatsApp che vi mostrerà questo nuovo simbolo, che è il già citato cerchio con un punto, che verrà rimosso se lo aprite da WhatsApp. A questo dobbiamo aggiungere che l’applicazione ha aggiunto questo tipo di cose per dare informazioni all’utente, il che è qualcosa di cui essere grati.

WhatsApp è una delle utility che si usano per parlare con i propri cari e sta a voi ottenere il massimo dalle conversazioni. È un’app che ha una configurazione ottimale se si va nelle impostazioni, dove si devono apportare alcune modifiche se si vuole adattarla alle proprie esigenze.

L’icona verde è blu su iOS

Un sistema operativo che differenzia il cerchio è iOS, che lo presenta in blu e non in una vera e propria tonalità, un aspetto su cui Meta ha lavorato qualche tempo fa.

Una volta entrati nel software di proprietà di Apple, vedrete che avete dei messaggi e il cerchio non è verde, ma è di colore blu con una leggera sfumatura e vi avvisa che avete dei messaggi da leggere.

Questo cerchio viene mostrato accanto alla foto che indica che avete caricato un’immagine o un video nello stato, dove viene mostrata per 24 ore l’immagine o le immagini, in quanto potrete condividerne diverse se lo desiderate.

Se il contorno è diviso si tratterà di diversi caricamenti, quindi bisogna vedere se questo accade.

Infine, se avete visto lo stato, il cerchio passerà dal blu a un tono grigio, il che indica che l’avete già visto. È bene conoscere i colori, per differenziarsi un po’ in generale, inoltre possiamo vedere altri dettagli una volta che accediamo agli stati di WhatsApp.

La @ in WhatsApp

È forse una delle icone che tendiamo a vedere di tanto in tanto, anche se è vero che non è sempre così nelle notifiche delle chat. La @ in WhatsApp significa menzione di una persona, quasi sempre nei gruppi, dove la @ precede il vostro nickname nell’applicazione WhatsApp.

In questo modo si può differenziare un po’ se si ricevono diversi messaggi dai contatti dell’app, potendo concentrarsi su quella persona che se lo ha fatto è per un motivo, quasi sempre urgente.

Lo vedrete ogni volta che sbloccherete il telefono e aprirete WhatsApp, il tutto senza dover aprire un’altra conversazione di cui avete piccole notifiche proprio sul lato destro (sul lato opposto della foto).

Aggiornamento WhatsApp, importante

Le ultime novità arrivano con gli aggiornamenti di WhatsApp, quindi è consigliabile avere l’ultima versione di questa famosa app che abbiamo abitualmente sul nostro telefono.

Il Play Store vi segnalerà le novità in arrivo, mentre se utilizzate un negozio alternativo dovrete recarvi su di esso per scoprire cosa è disponibile. Tra le sue nuove funzioni, WhatsApp includerà molte cose che sicuramente vi piaceranno.

Tra queste le note audio nello stato, la modifica dei messaggi da qualsiasi chat o gruppo, il blocco dei contatti dalle notifiche, il trasferimento delle chat senza usare Google Drive, mentre nella versione Desktop vi permetterà di bloccarla per evitare i curiosi, dovendo usare una password per la sicurezza.

WhatsApp è un’applicazione che promette di essere aggiornata ora con molte nuove funzioni, che di solito sono disponibili nella versione nota come “Beta”.

Questa beta di solito aggiunge funzioni, quindi se siete su questo canale le vedrete prima di chiunque altro, essendo un betatester dello strumento per tutto il suo utilizzo.

Torna in alto