Sharon Stone: “Sono stata colpita da un fulmine”

L’attrice Sharon Stone ha raccontato durante una puntata del podcast “Films To Be Buried With” di essere stata colpita da un fulmine mentre stava riempiendo il ferro da stiro.

“Sono andata a sbattere contro il frigorifero dall’altra parte della cucina. Nell’impatto ho perso conoscenza ma per fortuna in quel momento non ero sola in casa. Mia mamma era lì e mi ha schiaffeggiata sul viso, facendomi rinvenire ed ero in uno stato talmente alterato che non riesco nemmeno a descriverlo. Così mi ha infilata in macchina e mi ha portata in ospedale, dove mi hanno fatto un elettrocardiogramma e hanno visto tutta l’elettricità che avevo nel corpo e quindi per i successivi dieci giorni mi hanno tenuta monitorata facendomi un elettrocardiogramma al giorno”

Così Sharon Stone ha raccontato l’esperienza traumatica che l’ha colpita qualche tempo fa. Probabilmente questa vicenda sarà narrata nell’autobiografia in uscita a fine anno, che si chiamerà ‘The Beauty of Living Twice’. 

L’attrice infatti ha deciso di parlare dei suoi 62 anni a cuore aperto nel libro che uscirà, non risparmiando neanche i tragici momenti vissuti.