Secondo Ming-Chi Kuo |, Apple sta lavorando a un visore AR/VR di seconda generazione più conveniente

L’annuncio del tanto atteso dispositivo Mixed Reality di Apple sembra essere sempre più vicino, poiché più fonti indicano un lancio ufficiale nel 2023.

Sebbene il primo modello dovrebbe avere un prezzo fino a $ 3.000, l’analista Ming-Chi Kuo ha ora affermato in un nuovo rapporto che Apple sta già lavorando a una versione più economica del suo visore AR/VR entro il 2025.

Secondo Kuo, Apple ha già parlato con i suoi fornitori poiché l’azienda sta lavorando alla seconda generazione del suo visore AR/VR, che sarà disponibile in due diversi modelli. Il primo sarà un aggiornamento dell’auricolare di prima generazione con un hardware migliore e l’altro sarà un modello più conveniente.

Non è chiaro quali saranno le differenze tra i due modelli di seconda generazione. Forse il modello più economico ha un design semplificato o un hardware ancora meno potente.

Rapporti precedenti suggeriscono che il dispositivo di prima generazione sarà caratterizzato da una “configurazione innovativa a tre schermi” con due pannelli Micro-OLED e un AMOLED. Questi schermi ad alta risoluzione dovrebbero offrire un’esperienza coinvolgente rispetto ai dispositivi concorrenti.

 

Il dispositivo sarà inoltre dotato di sensori avanzati come più fotocamere e uno scanner LiDAR per rilevare l’ambiente e persino i gesti delle mani degli utenti.

Oltre al rilevamento dei gesti delle mani, Ming-Chi Kuo ritiene che l’auricolare disporrà anche di rilevamento avanzato degli occhi, riconoscimento dell’iride, controllo vocale, rilevamento della pelle e rilevamento dell’espressione facciale.

Se tutto andrà come previsto, il prodotto potrebbe essere annunciato già a gennaio 2023, con il lancio ufficiale previsto per la prima metà dell’anno. Anche se alcune voci affermano che Apple potrebbe annunciare l’auricolare entro la fine dell’anno, Kuo afferma che l’azienda non lo farà per non dare ai concorrenti il ​​tempo di copiare le caratteristiche del prodotto.