Guide

Come scrivere in grassetto, corsivo e barrato su WhatsApp

Uno dei major update di WhatsApp più richiesti dagli utenti che utilizzano l’app è quello relativo alla possibilità di modificare a proprio piacimento il formato del testo di un messaggio. Ovviamente la società capitanata da Mark Zuckerberg non si è fatta attendere e così, già da diverso tempo, consente a tutti i possessori di smartphone Android e iPhone di scrivere in grassetto, corsivo e barrato su WhatsApp.

Scegliere i diversi stili, conosciuti anche come bold, italic e strikethrough, è veramente semplice e in più fornirà al testo della conversazione un ulteriore tocco di personalità. Ma prima di passare alla guida vera e propria per mostrarti come scrivere in grassetto, corsivo e barrato su WhatsApp, assicurati di disporre dell’ultima versione dell’applicazione. Per fare ciò ti basterà accedere al Google Play o all’App Store, in base al tuo dispositivo, e verificare la presenza di un eventuale aggiornamento di WhatsApp.

Scrivere in grassetto su WhatsApp

Per scrivere in grassetto su WhatsApp con smartphone Android o iPhone apri l’applicazione di messaggistica e digita il messaggio nella chat senza premere invio. Ora fai un tap prolungato per selezionare la frase interessata e clicca sui tre puntini a destra per far apparire il menù relativo alla formattazione del testo. Infine clicca l’opzione “grassetto”.

Nel caso in cui ti interessasse scrivere un messaggio WhatsApp in grassetto in maniera ancora più rapida, e quindi senza selezionare l’opzione dal menù, dovrai semplicemente inserire l’asterisco (*) prima e dopo la porzione di testo che desideri modificare e scrivere in bold text, conosciuto dalla maggior parte delle persone come “neretto”.

Scrivere in corsivo su WhatsApp

Proprio come la procedura appena vista, per scrivere in corsivo su WhatsApp è sufficiente digitare un testo, selezionarlo eseguendo un tap prolungato, aprire il menù dello stile e cliccare su “corsivo”. Oppure usare il trattino basso (_), detto anche underscore, prima e dopo la prima e l’ultima parola del messaggio interessato.

Scrivere testo barrato su WhatsApp

Per ultimo, ma non certo per importanza, riportiamo anche le indicazioni su come scrivere un messaggio barrato sull’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. In questo caso seleziona la voce “barrato” dal menù di formattazione del testo o, in alternativa, inserisci il messaggio tra il simbolo tilde (~). Il risultato sarà il medesimo.

Come hai potuto vedere scrivere in grassetto, corsivo e barrato su WhatsApp è davvero facile. Lo avresti mai detto? Purtroppo anche per questa guida siamo giunti alla fine. Ovviamente se riscontri delle difficoltà oppure hai dei semplici quesiti non esitare a lasciare un messaggio nel box dei commenti che trovi qui sotto, così potremo risponderti.

Fai click per commentare
Vai su