Come scaricare foto e video da Internet sul tuo cellulare

Sebbene la maggior parte dei contenuti che consumiamo e godiamo si trovano online, molte volte ne abbiamo bisogno per scaricarli, salvarli e condividerli direttamente con amici e familiari.

È allora che abbiamo bisogno di opzioni che ci consentano di scaricare foto e video sul cellulare senza che questo ci causi un forte mal di testa.

È un processo apparentemente semplice, ma non è così semplice come vorremmo su molti siti web.

Ciò è dovuto alla protezione dei dati, che limita l’uso ai media condivisi, anche se sappiamo già che è difficile porre limiti alla tecnologia. Che tu abbia uno smartphone Android o un iPhone, ti mostriamo come scaricare contenuti multimediali da qualsiasi sito web.

Su cellulari Android

Per iniziare il processo, vedremo tutte le opzioni a nostra disposizione, dal modo più semplice al più complesso per scaricare le immagini sul nostro telefonino. Un modo per archiviare nel terminale tutto ciò che non vogliamo perdere di vista indipendentemente dal formato.

Con un solo pulsante

Forse il modo più semplice per salvare le immagini online sul tuo telefonino è quello consentito dalla maggior parte dei browser Android.

Un processo davvero pratico e intuitivo disponibile per chiunque, che ci offre con un solo pulsante per scaricare tutti i tipi di elementi in formato JPEG, PNG, GIF, TIFF o WebP, tra gli altri.

Per fare ciò, da qualsiasi smartphone Android con i browser più diffusi (Chrome, Edge, Mozilla, Opera o Samsung tra gli altri) faremo quanto segue:

  • Entriamo nel sito web desiderato.
  • Individuiamo l’immagine che vogliamo.
  • Teniamo il dito su di esso.
  • Infine, tocchiamo Scarica immagine o Salva immagine.

Tuttavia, questo trucco è valido con un numero minimo di video, sono pochi i portali web che consentono il download delle proprie clip. È possibile farlo solo con file ospitati direttamente e dipende in molti casi dal lettore. Per fare ciò, dovremo passare ad altre alternative che ti mostriamo.

Trucco made in Xiaomi

Che tu abbia un cellulare Xiaomi con MIUI, o qualsiasi altro Android, potrai sfruttare questa opzione per scaricare facilmente foto e video da Instagram, Facebook o altri social network, nonché da altri portali.

Il produttore sviluppa i suoi smartphone in modo estensivo e con molti vantaggi, dando la possibilità a chiunque nel panorama Android di trarne vantaggio. Per riuscirci non ci resta che entrare in possesso del Mi Browser.

Scarica: Mi Browser

Una volta installato, dobbiamo aprirlo e iniziare a usarlo. Toccando l’icona che fa riferimento al nostro profilo in basso a destra, avremo accesso a diversi elementi. Per ora, ci interessa solo cliccare la ruota dentata delle impostazioni e attivare l’opzione chiamata Scarica immagini e video.

Adesso dovremo metterla alla prova, per la quale andremo ad utilizzare Instagram in versione web. In ciascuna delle foto e dei video vedremo una freccia sul lato che ci consente di scaricare direttamente tutto ciò che vogliamo, ripetendo lo stesso in altri social network e media online.

Nel caso in cui non compaia da qualche parte, ad esempio su YouTube, così come su altri siti web specializzati in contenuti multimediali, non ci resta che fare quanto segue:

  • Lasciamo il dito premuto sul collegamento nella barra superiore.
  • Lo copiamo.
  • Tocchiamo l’icona del profilo in basso.
  • Selezioniamo Scarica video.
  • Incolliamo il link e scegliamo il download.

Il classico screenshot

Non possiamo perdere di vista una delle opzioni più utilizzate da tutti per salvare e in un certo modo scaricare un’immagine sul cellulare.

Forse con questo metodo non abbiamo la risoluzione massima, ma è vero che è facile e pratico avere il file desiderato nella galleria. Al contrario, non possiamo usarlo con i video. Per questo faremo solo i seguenti passaggi:

  • Mostriamo sullo schermo cosa vogliamo salvare.
  • Premi contemporaneamente il pulsante di blocco e abbassa il volume.

Altre app

Ma al di là di queste opzioni, possiamo sempre scegliere di scaricare un’applicazione che ci consente sempre di scaricare facilmente qualsiasi clip dal Web.

In questi casi il metodo è identico per tutte le opzioni, non ci resta che copiare il link e poi incollarlo nell’applicazione scelta. Condividiamo le migliori opzioni su Android che ti permettono anche di scaricare video in alta definizione senza limiti.

Anche se per scaricare video da YouTube dal cellulare hanno tutti una limitazione che ci costringe sì o sì a optare per un’applicazione esterna chiamata Snaptube. Essendo al di fuori di Google Play, puoi consentire questa opzione sulla piattaforma popolare, aggirando le limitazioni.

Per iPhone

Nel caso in cui tu abbia un iPhone con qualsiasi versione di iOS, il panorama di download di immagini e video è molto diverso.

Ci sono più restrizioni da parte di Apple che interessano completamente l’App Store e l’opzione è complicata per noi, ma, tuttavia, ci sono alcune opzioni che ci aiuteranno.

Da Safari

Nel browser fornito di serie con iOS, chiamato Safari, abbiamo la possibilità di scaricare immagini dai siti Web, come avveniva con Chrome e il resto dei browser. Dall’iPhone possiamo scegliere anche altre opzioni, che andranno completate anche con questi passaggi da seguire:

  • Accediamo al sito web desiderato.
  • Cerchiamo l’immagine di cui abbiamo bisogno.
  • Lasciamo il dito premuto su di esso.
  • Scegliamo Aggiungi alle foto per archiviarlo nella galleria.

Cattura la schermata

L’iPhone ha anche la capacità di effettuare una cattura rapida e di ottenere l’immagine desiderata, qui, come in Android, il passaggio per lo screenshot sarà basato su quanto segue:

  • In primo luogo, dobbiamo individuare ciò che vogliamo.
  • Quindi, dovremo abbassare il volume e bloccare i tasti contemporaneamente.

Solo così facendo, possiamo inviare l’elemento a chi vogliamo o memorizzarlo nella galleria per il futuro.

Applicazioni

Per poter scaricare un video su iPhone dobbiamo inevitabilmente ricorrere ad applicazioni extra che ci semplifichino.

L’operazione al loro interno si basa sull’incollare il collegamento o sulla navigazione come se fosse Safari fino a raggiungere il portale web in cui si trova l’elemento multimediale di cui abbiamo bisogno. Quindi possiamo scaricarlo e archiviarlo.

Quando scarichiamo Video Saver PRO+ Cloud Drive, dobbiamo fare quanto segue:

  • Copia il link della clip che desideri scaricare su iPhone.
  • Inserisci l’applicazione.
  • Quindi, fai clic sull’opzione URL diretto.
  • Incolla il link, se il tuo smartphone Apple non lo fa automaticamente > Vai.
  • Tocca l’icona di riproduzione sul video che appare sullo schermo.
  • Successivamente, inserisci il nome che desideri e fai clic su Download > fai clic sul segno di spunta che appare in basso a destra.

Nel caso in cui sul pannello del tuo smartphone non appaia automaticamente nulla dandoti la possibilità di scaricare la clip, torna alla finestra precedente e tieni premuto il video e poi Scarica file collegato.

Telegram lo rende facile

Infine, abbiamo un’opzione basata su un bot che ci consente di scaricare qualsiasi video di YouTube tramite Telegram e questa opzione con le clip è solitamente più complicata, poiché non tutti gli account ci consentono di utilizzare la funzione Download.

Per fare ciò, dobbiamo solo avere Telegram sul nostro cellulare Android o iPhone e fare quanto segue:

  • La prima cosa che dobbiamo fare è cliccare sul seguente pulsante che ci porterà al bot YouTubeDL.
  • Successivamente, dobbiamo avviare il bot con il pulsante Start.
  • Condividiamo il collegamento alla clip desiderata. Quindi dobbiamo andare al video di YouTube > Condividi > Copia collegamento.
  • Dopo aver incollato il collegamento e inviato il messaggio al bot di Telegram, questo ce lo restituirà immediatamente sotto forma di file in modo che possiamo scaricarlo.