Samsung acquisisce la startup tedesca di display per circa 280 milioni di euro, concentrandosi sulla tecnologia OLED pieghevole

Samsung Display, parte di Samsung Electronics, ha acquisito Cynora, startup tedesca specializzata nello sviluppo della tecnologia dei display OLED, per un prezzo di acquisto di circa 300 milioni di dollari.

Bloomberg riporta in base alle sue fonti.

Come parte della transazione, Samsung ha acquisito i diritti di proprietà intellettuale e la tecnologia di Cynora, ma secondo le fonti, il personale dell’azienda non sarà coinvolto nella transazione. Si dice che la società tedesca abbia rilasciato passaporti di uscita ai suoi dipendenti nelle ultime settimane come parte della transazione. Secondo alcuni investitori, la liquidità della società stava finendo e la vendita era un modo per restituire i fondi agli azionisti.

Samsung è stata precedentemente coinvolta come un investitore in Cynora, ad esempio con il suo concorrente coreano LG e altri display player.

Cynora è specializzata in soluzioni per display OLED per dispositivi di visualizzazione pieghevoli. Inoltre, ha sviluppato una tecnologia di nuova generazione che migliorerebbe l’efficienza energetica dei display e il contrasto.

Samsung ha rifiutato di commentare l’accordo con Bloomberg e i rappresentanti di Cynora non sono stati raggiunti.

Samsung è finora il leader di mercato dominante negli smartphone pieghevoli e nei loro pannelli di visualizzazione.