Matteo Salvini: “Manifestazione 2 giugno sarà composta”

Il leader della Lega Matteo Salvini
Il leader della Lega Matteo Salvini

Ci stiamo autotassando dall’inizio dell’epidemia. Useremo quei soldi anche per una iniziativa il 2 giugno, daremo il nostro piccolo, ma penso per molti, importante, contributo“, queste le parole di Matteo Salvini ai microfoni di Primocanale, che aggiunge:

Sarà una manifestazione composta e mascherinata. Un’iniziativa non di protesta ma di proposta, con raccolta di idee. Saremo in tante città, anche a Roma, a distanza e soprattutto in sicurezza“.

Il leader della Lega ha poi sottolineato di come l’Italia dovrebbe chiedere spiegazioni a Pechino per fare chiarezza sulla situazione (tutt’oggi fumosa) Coronavirus:

Ci sono 120 Paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti, che chiedono spiegazioni alla Cina sui ritardi nell’allarme per la pandemia, su eventuali contagi, sugli esperimenti nei laboratori, e non sono tutti amici di Salvini sovranisti leghisti o gente strana, ma l’Italia tace“.