Salvini critica il sindaco di Benevento per la gestione del virus in Campania

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Il leader della Lega è senza freni. Continua infatti lo scontro riempito di polemiche con il sindaco di Benevento, Mastella, al quale Salvini recrimina la mala gestione dell’epidemia da Coronavirus.

L’ex ministro dell’Interno ha infatti puntato il dito contro il primo cittadino sannita:

“Anche se il sindaco Clemente Mastella e il governatore Vincenzo De Luca si offendono ho il dovere di segnalare i problemi di Benevento e di tutta la Campania tra case di riposo con record di infettati, personale senza protezione, medici e infermieri stremati”

Salvini menziona il fatto che l’ospedale di Cerreto sannita e quello di San Bartolomeo in Galdo sono tuttora chiusi e che l’ospedale di Sant’Agata de’ Goti “potrebbe funzionare meglio“. “Il sindaco invece di offendersi faccia qualcosa” ha continuato.

La risposta di Mastella

Il primo cittadino non gliele ha mandate a dire e ha commentato la vicenda dicendo:

“È davvero incredibile e quasi inconcepibile, che Salvini si occupi delle vicende della Casa di Cura Villa Margherita di Benevento e di quelle del Centro Minerva di Ariano Irpino, mentre, invece, trascuri, assieme ai suoi responsabili regionali. E questo mentre avviene un attacco al sistema della Sanità regionale da parte di molti sindaci della Lombardia”.