Salvini: “Roba da matti, Saviano come il governo: anziché aiutare gli italiani regolarizzano i clandestini”

Continuano le polemiche tra il leader della Lega, Matteo Salvini, e il giornalista Roberto Saviano. Dopo un aspro scontro sui social, con dure accuse da parte di entrambi, Salvini torna alla carica pubblicando sui social un nuovo post contro il noto scrittore.

Matteo Salvini recrimina Saviano per essere “come il governo e pensare prima di tutto a regolarizzare migliaia di clandestini che lavorano nei campi piuttosto che aiutare i lavoratori italiani“. Di seguito le parole del segretario della Lega sui social network.

Salvini contro Roberto Saviano

Matteo Salvini si scaglia contro Saviano e scrive il seguente messaggio sui social:

“ROBA DA MATTI.
Saviano come il governo: anziché aiutare gli italiani che hanno perso il lavoro o lo perderanno, la soluzione per loro è regolarizzare un esercito di 600mila clandestini!
Ma questi, secondo voi, su che pianeta vivono?”