Salvini contro Muccino: “Non vuole che vi chiami ‘amici’, ma…”

Lo scontro social tra Matteo Salvini e Gabriele Muccino continua tutt’oggi. Il leader della Lega ha risposto a tono al regista. Muccino infatti aveva additato Salvini per chiamare ‘amici’ i cittadini, scrivendo letteralmente:

“Non parli a nome degli italiani perchè milioni di essi non sono nè suoi Amici, nè condividono nulla di quello che lei ha realizzato e vorrebbe realizzare. Lei, totalmente incurante della Res Pubblica, lasci la scene, non ci chiami Amici e smetta di parlare a nome degli Italiani.”

In un post sul suo profilo ufficiale, Matteo Salvini ha risposto al regista evidenziando gli errori grammaticali presenti nel messaggio di Muccino, e scrivendo:

“Il regista (che in passato mi ha accusato di riportare l’Italia nella “melma dell’ignoranza”…) non gradisce che vi chiami “amici” e vi dia la buonanotte! 😀😀😀
Ma chi lo obbliga a seguirmi? La rete è libera e bella!
Con buona pace sua, buonanotte Amici!❤️
P.s. A questo coltissimo intellettuale di sinistra che mi dà dell’ignorante ricordiamo che si scrive: “né”, “perché” e “res publica”. Subito a ripetizione dalla Azzolina (senza plexiglas)!
#MuccinoBocciato”