In arrivo 20mila braccianti in Campania per raccolta frutta e verdura. Salvini: “Vergogna”

Torna ancora una volta sui profili social di Salvini il tema dei migranti. Stavolta il leader della Lega se la prende anche con il presidente della Regione Campania, De Luca, oltre che con il governo.

Il leader della Lega ha rivolto parole dure al politico riguardo la vicenda dei braccianti che arriveranno in Campania da lunedì per la raccolta di frutta e verdura nei campi. Di seguito riportiamo il post di Matteo Salvini sui suoi profili social.

Salvini attacca De Luca

Un attacco duro quello di Salvini che in rete scrive:

“Incredibile, invece di aiutare a trovare lavoro giovani e disoccupati italiani, anche oggi qualcuno preferisce gli immigrati, spesso irregolari.
Vergogna al governo e anche a De Luca, che non vuole in Campania altri Italiani ma sta zitto di fronte all’arrivo di migliaia di stranieri.
La Lega non cambia idea: prima gli Italiani!”