Robbie Williams rivela: “Io e mia moglie siamo quasi stati decapitati ad Haiti”

La pop-star Robbie Williams, ad oggi 46enne, durante il Podcast della moglie Ayda Field ha rivelato uno sconvolgente evento che ha visto coinvolta la coppia. Durante un viaggio di beneficenza ad Haiti per i due la situazione stava per precipitare pericolosamente.

I due infatti, che si trovavano lì nel 2010 per conto dell’Unicef, erano stati minacciati di decapitazione, e hanno raccontato di aver trascorso attimi di vero terrore temendo il peggio.

La minaccia di decapitazione non ha scoraggiato Robbie

Nonostante questa quasi mortale esperienza, il cantante non ha comunque perso la voglia di compiere viaggi e azioni di beneficenza. La moglie ai microfoni ha ovviamente confermato la storia del marito, ricordando la paura vissuta in quegli istanti.