Come ricevere un rimborso sull’App Store

Hai effettuato per errore un’acquisto sull’App Store? L’app che hai comprato non soddisfa le tue aspettative? In questi casi è possibile recuperare i soldi spesi chiedendo un rimborso, ma bisogna agire in fretta.

Qui di seguito noi di PhoneToday ti mostreremo come procedere per richiedere e ricevere un rimborso sull’App Store di Apple.

Come fare per ricevere un rimborso sull’App Store

Quando si effettuano acquisti online la legge prevede una particolare tutela per i consumatori che permette di ottenere, se si agisce velocemente, il rimborso totale della spesa affrontata o la sostituzione del prodotto difettoso. Ovviamente, questo tipo di tutela si applica anche per gli acquisti online relativi alle app per il nostro smartphone.

L’App Store rispetta le norme dell’Unione Europea e permette di esercitare il diritto di recesso e ricevere un rimborso entro 14 giorni dall’acquisto. Superate le due settimane è possibile inoltrare comunque una richiesta di rimborso, ma solo qualora l’applicazione sia difettosa, non disponibile o non funzioni come descritto.

Di seguito ti mostreremo la procedura completa da effettuare per richiedere un rimborso sull’App Store:

  1. collegati a questa pagina;
  2. effettua l’accesso con il tuo Apple ID;
  3. nell’elenco delle applicazioni scaricate, individua quella incriminata e clicca sul tasto “Segnala” e poi su “Non ho autorizzato questo acquisto” (se vuoi esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni) oppure su “L’articolo si apre ma non funziona come previsto” (se vuoi ricevere un rimborso dopo i 14 giorni);
  4. a questo punto verrà inviata la segnalazione ad Apple e ricevere un messaggio di conferma.

Se la richiesta viene inoltrata entro i 14 giorni, il rimborso dovrebbe essere pressoché immediato, anche se l’accredito potrebbe arrivare dopo qualche giorno sul proprio conto. Se invece la richiesta viene inoltrata dopo i 14 giorni, Apple verificherà la richiesta e controllerà se avrai diritto o meno al rimborso.