Come ricondividere post e storie di altri su Instagram

Oramai Instagram è il social network più utilizzato per la condivisione di immagini e stories e solo in pochi riescono a farne a meno. Tutti, infatti, lo utilizziamo per “sbirciare” i propri amici e le persone famose guardando i loro post ma, soprattutto, le immancabili stories.

Tra le varie funzionalità dell’applicazione, vi è anche la possibilità di ricondividere post e stories di altre persone come se fossero nostre. In questa guida ti spiegheremo come fare in pochi semplici passaggi:

Ripubblicare un post come storia

Come già anticipato, Instagram dà la possibilità di condividere nelle nostre stories un post di un’altra persona, quindi un video o una fotografia. Il procedimento non è per nulla elaborato e richiede soltanto qualche secondo:

  1. Cerca su Instagram il post che desideri ripubblicare;
  2. Sotto al post premi l’icona “Condividi” rappresentata da una freccia;
  3. Fai click su “Aggiungi post alla tua storia” e poi su “La tua storia”.

Ecco fatto! Adesso il post che hai scelto di ripubblicare sarà presente per 24h nelle tue Instagram Stories.

Ripubblicare una storia

Se intendi postare come una tua storia una di un altro utente, puoi farlo seguendo i punti elencati qui sotto. Il procedimento è, anche in questo caso, abbastanza semplice ma con qualche passaggio in più.

Prima di spiegarti il da farsi, premettiamo che questa funzionalità è abilitata soltanto se vuoi condividere una story di un account pubblico ed è sempre buona norma chiedere il permesso:

  1. Vai sul sito ingramer.com tramite questo link;
  2. Digita l’username della persona di cui vuoi condividere una storia e poi clicca su “Search”;
  3. Clicca su “Download” sulla storia desiderata;
  4. A questo punto vai su Instagram e carica nelle tue storie la foto o il video appena scaricata/o.

Consigli su come abbellire le proprie stories

Rendere la tua Instagram story più accattivante è davvero semplice e si può fare in vari modi. In questa guida te ne elencheremo qualcuno!

Cambiare il colore di sfondo

Partiamo dal colore di sfondo della tua story che sicuramente è un buon alleato per renderla più d’impatto ai tuoi seguaci. Per cambiare lo sfondo, quindi, segui questi passaggi:

  1. Premi l’icona di disegno e scegli lo strumento di selezione del colore;
  2. Seleziona uno tra i colori già disponibili oppure crea il tuo utilizzando lo strumento di selezione dei colori;
  3. Scelto il colore, tocca e tieni premuto in un’area vuota intorno al tuo post.

A questo punto il colore di sfondo della tua storia risulterà modificato.

Usare le GIF

Vedere un elemento in movimento sicuramente attirerà l’attenzione di chi guarderà le tue storie, perciò ti consigliamo di utilizzare sempre le GIF. Inserirle all’interno di una Instagram story è facilissimo:

  1. In alto a destra premi sull’icona dell’adesivo e poi su “GIF”;
  2. Cerca la GIF più adatta scrivendo una parola chiave;
  3. Una volta scelta, cliccaci sopra per averla direttamente sulla tua storia.

Ricorda che puoi modificare a tuo piacimento la dimensione della tua GIF allargandola o restringendola con le dita.

Crea ombreggiature

Per rendere ancor più accattivante la tua story puoi creare una scritta doppia per ottenere l’effetto di ombreggiatura:

  1. Premi sull’icona del testo in alto a destra;
  2. Scegli il font che preferisci e scrivi una parola o frase;
  3. Ripeti gli stessi passaggi scegliendo un colore diverso;
  4. Sovrapponi le due scritte in modo leggermente decentrato in modo tale da creare l’effetto desiderato!

Rendi “luminosa” la tua fotografia

Questo metodo ti permetterà di ottenere una specie di bagliore attorno alla fotografia postata nella tua Instagram story usando gli strumenti messi a disposizione dall’app:

  1. Tocca l’icona del disegno;
  2. Sulla barra in alto clicca sulla penna luminosa (quella con i pallini in alto);
  3. Attorno alla foto disegna linee tratteggiate.

Seguendo questi passaggi, alla fine la tua fotografia avrà intorno dei piccoli tratti luminosi che daranno tutt’altro aspetto alla tua storia. Provare per credere!