Reporter di Apple: Nuova Apple TV più potente e nuovo altoparlante HomePod in costruzione presso Apple – noto per ora

Alla presentazione di apertura del suo evento WWDC il 6 giugno, Apple non ha discusso affatto degli altoparlanti Apple TV e HomePod o degli aggiornamenti alle loro nuove versioni del sistema operativo. Tuttavia, anche Apple non ha dimenticato completamente le sue linee di prodotti.

Ovviamente, Apple TV e HomePod stanno ricevendo nuovi aggiornamenti – tvOS 16 e HomePod Software 16 – e ne arriveranno di nuovi sul lato dispositivo nel prossimo futuro.

Secondo l’Apple Reporter di Bloomberg Mark Gurman nella sua ultima newsletter Power On, Apple sta sviluppando una nuova Apple TV con codice modello J255 con il familiare chip di sistema A14 Bionic dell’iPhone 12 e l’iPad Air di quarta generazione, oltre a 4 gigabyte di RAM .

L’attuale Apple TV 4K, introdotta nel 2021, presenta il chip di sistema A12 Bionic e 3 gigabyte di RAM. Gurman si aspetta che più potenza necessiti di giochi più avanzati.

Gurman non menziona specificamente nulla sul programma della nuova Apple TV, ma in generale la newsletter ha coperto le notizie nel prossimo futuro, quindi una nuova Apple TV potrebbe arrivare anche nel resto del 2022.

Invece, Gurman si aspetta che il nuovo altoparlante HomePod arrivi solo negli anni 2023.

Riferimenti al software di Apple sono già stati trovati nello sviluppo del nuovo HomePod.

Apple ha interrotto le vendite dell’altoparlante HomePod originale, introdotto nel 2017, nella primavera del 2021. Nell’autunno del 2020, Apple ha presentato il mini HomePod più piccolo e conveniente, che ha continuato a vendere normalmente.

Secondo Gurman, il nuovo HomePod, da sviluppare con il codice del modello B620, sarà basato sullo stesso circuito S8 dei nuovi Apple Watch previsti in autunno. Il nuovo HomePod sarà più vicino per dimensioni e suono all’HomePod originale rispetto all’HomePod mini. Inoltre, Gurman afferma che il nuovo HomePod è dotato di uno schermo aggiornato e ha sentito che potrebbe supportare il multi-touch.

L’analista Ming-Chi Kuo ha anche affermato all’inizio di maggio che Apple presenterà un nuovo HomePod alla fine del 2022 o all’inizio del 2023.

L’altoparlante HomePod originale, che ha un prezzo elevato rispetto agli altoparlanti intelligenti concorrenti, non ha attirato un gran numero di acquirenti, sebbene sia stato ampiamente elogiato per la sua buona riproduzione del suono. Come altoparlante intelligente, l’HomePod con Siri non era strano rispetto alle opzioni di Amazon o Google, ma anche se combinato in una coppia stereo, l’HomePod offre anche un’eccellente qualità del suono per le sue dimensioni e prezzo. Resta da vedere se Apple, con il nuovo HomePod, farà di più per enfatizzare la sua qualità del suono piuttosto che le sue funzionalità intelligenti.

HomePod mini e HomePod.