Reporter di Apple: il prossimo smartwatch Apple Watch Pro potrebbe costare quanto l’iPhone 13 Pro

Le voci sui prossimi Apple Watch sono state calde ultimamente.

Ora, nella sua ultima newsletter Power On, il reporter di Apple di Bloomberg Mark Gurman, che negli ultimi anni ha avuto un successo complessivo forse il migliore come rivelatore dei piani di Apple, ha raccontato ancora un po’ di più sul nuovo modello di punta di Apple Watch pianificato da Apple.

Gurman ha precedentemente riferito a diverse persone della nuova versione di Apple Watch, che è destinata a un uso sportivo più duro, ad esempio sport estremi, escursionismo e alpinismo. Nel suo rapporto più recente, Gurman descrive questo nuovo Apple Watch come un nuovo modello di punta di Apple Watch generale e ipotizza che il nuovo smartwatch si chiamerà Apple Watch Pro, seguendo così l’esempio dei modelli iPhone Pro, iPad Pro, Mac Pro e MacBook Pro e AirPods Pro.

Oltre a uno schermo più grande di quasi 2 pollici, la nuova versione dell’Apple Watch include una batteria più grande e una struttura metallica più robusta, che può essere realizzata in titanio. La superficie dello schermo dovrebbe anche essere più resistente, “indistruttibile”. Con la novità, Apple sfida ancora meglio Garmin e altri produttori di orologi sportivi simili.

Eccezionalmente, per questo autunno sono attesi da Apple tre nuovi modelli di Apple Watch: la 2a generazione del più conveniente Apple Watch SE, la nuova generazione di Apple Watch Series 8 e insieme ad essa una nuova versione top, ovvero un possibile Apple Watch Pro.

Il nuovo possibile Apple Watch Pro si collocherà al vertice della collezione, e potrà in parte sostituire i modelli Apple Watch Edition che Apple offriva in precedenza al vertice della collezione, che differivano dalle altre versioni per i loro materiali. L’attuale versione dell’Apple Watch Series 7 ha già un corpo in titanio, ma la forma e le caratteristiche dell’orologio sono completamente simili ad altri orologi Series 7. La versione Apple Watch Series 7 Edition con cornice in titanio non fa parte della selezione di Apple in Finlandia.

Gurman prevede che il prezzo del possibile Apple Watch Pro sarà vicino allo stesso livello dell’attuale iPhone 13 Pro. “Con il nuovo Apple Watch top di gamma dotato di uno schermo leggermente più grande, nuovi sensori e materiali di qualità superiore, non sarei sorpreso se iniziasse a un prezzo più vicino a $ 900- $ 999, che è il prezzo di partenza del iPhone 13 Pro. Mancano solo un paio di mesi per scoprire dove finisce Apple”, ha commentato Gurman.

In Finlandia, il prezzo consigliato di iPhone 13 Pro parte da 1.179 euro.

Insieme a una migliore durata, lo schermo più grande è una specialità dell’Apple Watch Pro.

L’attuale Apple Watch Series 7 da 41 millimetri ha un display da 1.691 pollici e l’Apple Watch Series 7 da 45 millimetri ha un display da 1.901 pollici. Per quanto riguarda le novità future, l’Apple Watch SE di seconda generazione continua, come il suo predecessore, con le dimensioni dello schermo precedenti, ancora più ridotte rispetto alla Serie 7. Allo stesso modo, l’Apple Watch Series 8 continua con le stesse dimensioni dello schermo da 1,9 pollici dell’Apple Watch Serie 7.

Nella nuova versione più potente di Apple Watch, il suo schermo da quasi 2 pollici ha una risoluzione di 410 × 502 pixel e l’area dello schermo è circa il 7% più grande di quanto visto finora nell’Apple Watch. Apple ha sviluppato il nuovo Apple Watch con codice modello N199.

L'attuale Apple Watch serie 7.

Come innovazioni funzionali, sia l’Apple Watch Series 8 che la nuova possibile versione Pro dovrebbero misurare la temperatura, in base alla quale l’orologio può segnalare la febbre, la versione Pro dovrebbe anche avere miglioramenti, ad esempio, nei dati di misurazione dell’altezza durante le escursioni e nei dati durante il nuoto.

Di recente, il reporter di Apple di Bloomberg, Mark Gurman, ha anche rivelato, oltre alla misurazione della temperatura, che il nuovo circuito S8 dell’Apple Watch Series 8 ha le stesse specifiche del precedente S7. L’S7, invece, è rimasto invariato in termini di prestazioni rispetto all’S6, quindi il circuito di sistema dell’Apple Watch sembra rimanere invariato per la prima volta per il terzo anno in termini di prestazioni. Il funzionamento veloce e regolare è stato il punto di forza di Apple Watch e negli ultimi anni non sono state davvero necessarie più prestazioni.

Il design del prossimo Apple Watch Series 8 è ancora una questione aperta.

Praticamente tutte le voci e le rivelazioni dell’anno scorso nei mesi precedenti l’annuncio di Apple Watch Series 7 il 14 settembre affermavano che l’orologio avrebbe avuto lati piatti e un display in vetro. Alla fine, Apple ha allargato lo schermo e ridotto le cornici dell’Apple Watch Series 7, ma il design è rimasto comunque con le familiari linee rotonde e il design secondo i modelli pubblicati dal tubetista Jon Prosser nel maggio 2021 non è stato realizzato. Da allora, le affermazioni si sono rapidamente spostate sul fatto che il nuovo design visto nei modelli l’anno scorso potrebbe non essere nuovo fino al 2022 e da allora le voci che si riferiscono a questo sono diventate più comuni. Inevitabilmente, però, non vedremo un grande cambiamento.

A parte la misurazione della temperatura, ci sono poche informazioni sulle innovazioni funzionali dei seguenti Apple Watch. Oltre all’iPhone, secondo Gurman, anche le presunte funzioni di connessione satellitare di Apple stanno diventando parte dell’Apple Watch, forse già quest’anno. Prima dell’annuncio della nuova versione del sistema operativo watchOS 9 dell’Apple Watch, che doveva essere un aggiornamento in autunno, Gurman si aspettava che includesse anche una nuova modalità a basso consumo. Da allora, un giornalista di Apple ha affermato che si aspetta che arrivi come funzionalità connessa all’hardware, il che significa che potrebbe essere introdotta come parte dei nuovi Apple Watch entro la fine dell’anno.