Notizie

Regali di Natale per lui, le proposte tecnologiche più originali

È ora di pensare ai regali di Natale, e visto che c’è tutto il tempo di fare le cose con comodo potete evitare di fare quelle sessioni di shopping esagerato. Perché ridursi all’ultimo giorno, o quasi, e sperare si trovare tutto è quasi impossibile. Oggi facciamo un focus sui regali di Natale per lui, con un occhio di riguardo verso il settore della tecnologia.

Non aspettatevi però smartphone, console o televisori. Quelle sono degli evergreen per Natale, ma proprio per questo non c’è bisogno di consigliarli come idee regalo. Il settore dei gadget tecnologici invece offre anche tante proposte originali e diverse dal solito. Un bel modo per fare felice un amico o un parente geek sorprendendolo con qualcosa di particolare.

Le proposte sono molto varie, sia come tipologia sia come fascia di prezzo, così è più semplice trovare qualcosa di bello da regalare e che soddisfi voi e soprattutto chi riceverà il vostro dono. È l’effetto sorpresa però a essere l’elemento migliore di un gadget originale. E con questa selezione di idee per i regali di Natale per lui potete stare certi che riuscirete a stupire chiunque.

Cassa Bluetooth Stormtrooper – Partiamo col pezzo forte di questa selezione. Un gadget per collezionisti e fan della saga di Star Wars. Si tratta di un grosso altoparlante Bluetooth camuffato dentro ad un casco da Assaltatore imperiale. La replica è in scala 1:1 ed è stata realizzata usando gli stampi originali creati da Andrew Ainsworth, il designer britannico che ha disegnato questa icona della saga. Come regalo di Natale è senza dubbio impegnativo, ma se non avete problemi di budget e conoscete dei grandi fan della saga creata da George Lucas, la Cassa Bluetooth Stormtrooper è un gadget che farà centro.

Orologio Game Boy – Quanti di voi hanno avuto il primo storico Game Boy? Ora Nintendo prova a rilanciarlo, ma non con una nuova versione mini come va tanto di moda in questo periodo. Lo fa attraverso la sua linea di gadget ufficiali, e l’orologio da polso Game Boy è indubbiamente una delle proposte più interessanti. Si tratta di un orologio digitale che ha al posto della cassa una replica in miniatura della leggendaria console portatile. Il display è retroilluminato, i tasti funzionano e servono per le impostazioni. E c’è anche una sorpresa sonora: l’orologio fa anche da sveglia, e il suono dell’allarme è il tema di Super Mario Land.

Mini console portatile – Già che siamo in tema che ne dite di un regalo di Natale per lui che lo faccia divertire? Nintendo non ha realizzato un mini Game Boy celebrativo (per ora), però c’è una proposta alternativa molto interessante. Si tratta di una console portatile che mostra uno stile che è un chiaro tributo alla più celebre delle console portatili. Le dimensioni però sono più piccole (9,2 x 5,6 x 2,1 cm), ma ha anche delle migliorie tecniche. Il display è a colori, mentre al posto delle cartucce usa una memoria interna dove ci sono già installati ben 200 giochi in 16-bit.

Batteria portatile Floppy Disk – Qualcuno di voi usa ancora i Floppy Disk? Quasi sicuramente no, nessuno usa più i floppy. Il mondo dei gadget tecnologici però non dimentica, e trova sempre il modo di fare delle rievocazioni nostalgiche di ogni cosa. Per il floppy però la rievocazione non è solo un tuffo nel passato, è fatta in modo da dare nuova vita a questo pezzo di storia dell’informatica. Il Floppy Disk è diventato una power bank, un dispositivo indispensabile viste le carenze delle batterie degli smartphone. Il design è proprio da Floppy Disk, come le dimensioni, cambia solo lo spessore che è circa il doppio. La batteria interna è da 2.500mAh, abbastanza per ricaricare lo smartphone, o far arrivare a fine giornata più dispositivi.

DJ Mini Mixer – Tutti hanno un amico che si sente un po’ un DJ mancato. Nel suo piccolo potrebbe avere ragione, e un gadget di pari dimensioni potrebbe essere tra i regali di Natale per lui ideali. Il DJ Mini Mixer è il più piccolo mixer del mercato. È tascabile e può essere portato ovunque. Gli si possono collegare due smartphone o lettori Mp3 per mixare la musica dai due dispositivi, e ha anche un’uscita audio per le cuffie o per gli altoparlanti. Come strumento da DJ è proprio minimale, ma non è certo un gadget da usare per fare le serate in discoteca. Per le piccole feste domestiche va più che bene.

Fai click per commentare
Vai su