Recensione Fritz! Repeater 1750e

Fritz! Repeater 1750e - Fronte

Senza ombra di dubbio avere una copertura wifi performante nella propria abitazione è fondamentale, soprattutto in questo periodo dove lo smartworking è indispensabile.

Purtroppo non sempre il router riesce a coprire l’intera casa, spesso infatti capita di perdere la connessione o riscontrare problemi di performance quando il wifi non è al massimo.

Fortunatamente ci viene in soccorso AVM con l’extender Fritz! Repeater 1750e, un dispositivo in grado di potenziare il segnale wifi casalingo.

Inoltre grazie alla tecnologia mesh non avremo bisogno di scollegarci da una linea e collegarci all’altra in quanto questa procedura avverrà in automatico.

Confezione – Voto 8

Rispetto alla concorrenza, il packaging di vendita risulta ben fornito. Al suo interno oltre al classico manuale d’istruzioni troviamo un cavo lan piatto, un adattatore per la presa Schuko e ovviamente il nostro Fritz! Repeater 1750e.

Prima configurazione – Voto 9

Il primo avvio è davvero semplice. Non dovremo fare altro che collegare il dispositivo ad una presa di corrente a metà strada tra il router e la zona che vogliamo coprire, premere il pulsante Connect prima sul Fritz! Repeater 1750e e poi sul router.

A questo punto l’accoppiamento avverrà in maniera del tutto automatica.

Fritz! Repeater 1750e - Fronte
Fritz! Repeater 1750e – Fronte

Per gestire le impostazioni del wifi extender sarà sufficiente collegarci al suo indirizzo IP che verrà mostrato, inserire la password riportata sul manuale d’istruzioni.

Attraverso la schermata potremo modificare il nome della rete, la password, visualizzare i device connessi e la qualità di connessione.

Avendo anche un router Fritz! che supporta la rete mesh, allora il tutto si fa ancora più intrigante, poiché dopo la relativa configurazione potremo gestire il tutto direttamente direttamente dal pannello di controllo del nostro router.

Con la configurazione mesh, come già detto a inizio recensione, non dovremo preoccuparci di fare lo switch manuale delle reti in quanto sarà fatto in automatico in base alla qualità migliore del segnale. Una chicca veramente piacevole per la continuità di collegamento se ci si sposta frequentemente da una stanza all’altra.

Hardware – Voto 9

Ora veniamo alla parte tecnica della recensione di Fritz! Repeater 1750e. Il dispositivo possiede 4 antenne wifi, 2 per coprire le frequenze da 2.4GHz e 2 per quelle da 5GHz.

Inoltre AVM ha dotato questo wifi extender della Intelligent Cross Band Repeating, ovvero la capacità di scegliere automaticamente la banda più idonea per i dispositivi connessi. Così facendo si eviteranno degradazioni del segnale.

Fritz! Repeater 1750e – Fronte

E’ presente anche una modalità ECO che permette di disattivare il ripetitore in determinati orari del giorno o durante tutta la notte, utile a ridurre i consumi energetici.

Sarà anche possibile collegare un solo device in modalità lan, in quanto Fritz! Repeater 1750e dispone di un’unica porta lan per le connessioni via cavo.

Ovviamente è presente anche il tasto WPS per accoppiare i dispositivi senza dover inserire alcuna password.

L’indicatore led oltre a dare informazioni sul funzionamento del ripetitore wifi, fornisce informazioni sulla qualità del segnale che sta ricevendo dal router. In questo modo potremo monitorare con estrema facilità la situazione della nostra connessione domestica.

Esperienza wifi mesh – Voto 10

Questo wifi extender è dotato della tecnologia Smart Connect, una funzione che permette il controllo della banda.

In questo modo AVM Fritz! Repeater 1750e si occuperà di rendere disponibile la banda migliore (2.4GHz o 5GHz) a secondo della qualità del segnale.

Durante i nostri test abbiamo verificato che si collegherà alla banda 5GHz quando ci troviamo vicini al ripetitore, comportamento logico visto che la reale velocità di connessione è maggiore.

Tuttavia in luoghi dove il segnale è più degradato si connetterà direttamente alla banda da 2.4GHz, in quanto garantisce una migliore penetrazione delle superfici e quindi una qualità più elevata del segnale a maggiore distanza.

Lo scenario di test con mesh wifi

Router Fritz! Box 7590 posizionato nella stanza dove è presente la presa telefonica e Fritz! Repeater 1750e in un punto della casa dove il segnale non era scarso.

Prima di collegare il ripetitore wifi era impossibile eseguire una telefonata tramite Duo spostandoci tra le stanze perché la connessione veniva abbattuta.

A seguito del collegamento di Fritz! Repeater 1750e la chiamata è avvenuta senza riscontrare alcuna caduta di segnale o rallentamento.

Il test è stato eseguito con gli stessi risultati sia con un Samsung Galaxy S20 che con un iPhone 11.

Velocità di Download – Voto 8

Le prestazioni della velocità di download sono ottime, naturalmente dipendono dalla qualità del segnale che arriva al ripetitore, ma una volta collegato non c’è nessun significativo deterioramento.

Considerando che la velocità effettiva che arriva al router è di 157 Mbp/s, in prossimità di questo e con banda a 5GHz lo speedtest ha raggiunto i 98 Mbp/s, mentre vicino al Fritz! Repeater 1750e è arrivato a 90 Mbp/s.

Questo nuovo ripetitore wifi AVM Fritz! Repeater 1750e ha dimostrato di essere uno dei migliori ripetitori wifi per rapporto qualità-prezzo. Abbiamo ottenuto un’ottima copertura e velocità durante tutti i test.

Ci sentiamo quindi di consigliare il wifi extender prodotto dalla società tedesca a chiunque stia cercando un prodotto estremamente valido per migliorare il segnale wifi.

Fotogallery

Ora in offerta
AVM FRITZ! 2400 Ripetitore / estensore segnale WiFi AC+N (Dual Band fino a 1.733 MBit/s a...
  • Aumenta in modo semplice e rapido la portata delle tua rete wireless
  • Wi-Fi AC+N fino a 1.733 MBit/s (5 GHz 4 x 4) e fino a 600 MBit/s (2,4 GHz 4 x 4) + 1 porta lan
  • Compatibile con la fibra di Tiscali ed altri operatori

Video Recensione

Fritz! Repeater 1750e

8.8

Confezione

8.0/10

Prima configurazione

9.0/10

Hardware

9.0/10

Esperienza wifi mesh

10.0/10

Velocità di Download

8.0/10