Streaming

Gli alieni più letali di sempre ritornano nel reboot The Predator

Shane Black è chiamato a dirigere il ritorno di una saga fantascientifica leggendaria come quella di Predator. Il primo capitolo della serie, che risale al 1987 e ha consacrato l’attore Arnold Schwarzenegger, si è saputo ricavare un posto nel cuore degli amanti anche del genere action e horror, proprio perché era un ottimo esempio di fusione delle suddette tipologie cinematografiche.

Nella pellicola in uscita quest’anno un’insegnante di scienze, assieme ad una ristretta cerchia di militari, dovrà salvare la razza umana da una terribile creatura aliena, il cui ritorno è stato innescato dalle azioni inconsapevoli di un ragazzino. I Predators in questo film sono presentati come il risultato della fusione dei DNA delle specie assoggettate durante le loro conquiste.

Silenziosi, letali, forti e incredibilmente intelligenti: queste creature sono cacciatori temibili. La loro presenza, oltre che al loro arsenale bellico/tattico, permetterà di certo sia scene di azione chiassose che sequenze al cardiopalma in cui la suspense la fa da padrona. I capitoli successivi al capostipite della saga sono stati poco ispirati, ci auguriamo per questo nuovo inizio le cose possano essere diverse.

Il trailer di The Predator mette da subito a proprio agio chi ha già apprezzato questi mostri, dando sfoggio delle loro abilità sul campo di battaglia. Non è stata ancora confermata una data di uscita, per cui vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale Facebook del film per rimanere aggiornati.


Fai click per commentare
Vai su