Rapporto: la collaborazione di Apple con il suo ex direttore del design Jony Ive è terminata – il contratto di consulenza non è stato rinnovato

L’ex direttore del design di Apple, Jony Ive, ha lasciato il lavoro retribuito presso l’azienda nell’autunno del 2019, ma ha continuato a lavorare con Apple attraverso la sua nuova società di design LoveFrom.

Ora il giornalista del New York Times Tripp Mickle ha riferito sulla base di due fonti che Jony Ive non sta più lavorando con Apple nemmeno come consulente. Secondo le fonti, l’accordo di consulenza tra Apple e l’azienda di Ive è terminato.

Secondo quanto riferito, il contratto è scaduto nelle ultime settimane e Ive e Apple hanno deciso di non rinnovarlo.

Né Ive né Apple hanno commentato la questione. Secondo un rapporto del New York Times, alcuni dei dirigenti di Apple sono stati “frustrati” per quanto Apple ha pagato l’azienda di Ive reclutando contemporaneamente talenti da Apple.

In connessione con la partenza di Ive da Apple nell’autunno del 2019, è stato riferito che in futuro Apple sarà uno dei principali clienti della nuova società di Ive, LoveFrom. Marc Newson, che è stato anche influente nel team di progettazione di Apple, ha lasciato Apple allo stesso tempo e si è trasferito a lavorare per la società LoveFrom di Ive. Da allora non ci sono informazioni più dettagliate sui contributi di Ive e della società LoveFrom al design di Apple. In realtà, l’unica informazione al riguardo è stata ascoltata quando il compositore Hans Zimmer ha lasciato intendere che Ive fosse coinvolto nel design delle cuffie AirPods Max di Apple annunciate a dicembre 2020.

Ive ha reclutato un certo numero di persone dal campo creativo per il libro paga di LoveFrom – designer, architetti, musicisti, scrittori e artisti – in parte anche persone che in precedenza hanno lavorato nel team di progettazione di Apple.

Ive è stato molto apprezzato per il suo lavoro in Apple. Lavoro in Apple dal 1992 e dopo il ritorno del fondatore Steve Jobs, ha creato i prodotti di successo dell’azienda, a partire dal primo iMac, passando per l’iPod fino all’iPhone e all’iPad, oltre ai più recenti Apple Watch e, ad esempio , Cuffie AirPods.

La società LoveFrom di Ive ha già parlato di clienti importanti. Airbnb è stato il primo cliente dell’azienda annunciato nell’autunno del 2020 oltre ad Apple, e nell’autunno del 2021 è stato riferito che LoveFrom e Ive avrebbero iniziato a collaborare con la leggendaria casa automobilistica Ferrari ed Exor, la società di investimento italiana della famiglia Agnelli.