Rapporto: Apple ha avviato la produzione di prova di telefoni iPhone 14: la produzione di massa è in pieno svolgimento ad agosto

Apple sta avviando la produzione di prova di telefoni iPhone 14 e la produzione di massa dovrebbe raggiungere la piena velocità ad agosto, riporta il sito Web IThome basato su fonti cinesi.

In generale, si prevede che Apple introdurrà la prossima generazione di iPhone nella consueta programmazione all’inizio di settembre, con l’arrivo delle vendite probabilmente nella seconda metà di settembre.

Si prevede che Apple rilascerà quattro nuovi modelli di iPhone anche questo autunno, ma il modello mini sarà escluso dalle selezioni e invece, secondo forti aspettative, la nuova collezione sarebbe composta da modelli di punta sia base che Pro con 6.1 e 6.7 schermi in pollici. Quindi potrebbero esserci un iPhone 14 da 6,1 pollici e un iPhone 14 Plus o iPhone 14 Max da 6,7 ​​pollici, nonché un iPhone 14 Pro da 6,1 pollici e un iPhone 14 Pro Max da 6,7 ​​pollici.

Leggi altre voci sui prossimi iPhone nel nostro articolo precedente!

In rumors e reportage, con l’avanzare del 2022, sono emerse preoccupazioni circa la nuova aggiunta alla collezione del modello base con schermo da 6,7 ​​pollici, che si chiamerà iPhone 14 Plus o iPhone 14 Max, il lavoro di sviluppo e preparazione alla produzione in ritardo rispetto al programma. Più di recente, proprio questa settimana, abbiamo sentito un rapporto secondo cui le consegne del pannello del display per questo modello di iPhone sono chiaramente dove dovrebbero essere a questo punto. Questo modello di iPhone è inoltre minacciato da un possibile ritardo o quantomeno da una minore disponibilità nelle prime fasi delle vendite.

Quest’anno sono previste riforme più grandi per i modelli Pro di punta, mentre nell’iPhone 14 le riforme dell’iPhone 13 saranno minime.

Solo nei modelli Pro, il notch dello schermo viene sostituito da due fori nella parte superiore dello schermo – uno rotondo per la fotocamera anteriore e uno più largo per gli altri componenti del sistema di fotocamere TrueDepth – e la fotocamera principale nella parte posteriore sta passando a uno nuovo con una risoluzione di 48 megapixel. Inoltre, come la collezione iPhone 13, solo i modelli iPhone 14 Pro offrirebbe ancora uno schermo ProMotion da 120 hertz e, secondo indiscrezioni, solo loro vedranno il nuovo chip di sistema A16.

Tuttavia, tutti i nuovi telefoni iPhone 14 dovrebbero, ad esempio, avere una nuova fotocamera frontale automatica e dotata di un’apertura più ampia.

Nel complesso, i rapporti affermano che Apple potrebbe aspettarsi una domanda ancora maggiore per la collezione iPhone 14 rispetto alla collezione iPhone 13. Secondo i rapporti, Apple ha fornito ai suoi subappaltatori previsioni di ordini più elevate rispetto allo scorso anno. È stato visto che Apple ha sofferto meno di altri produttori di smartphone per l’indebolimento della situazione economica e la fiducia dei consumatori erosa dall’inflazione accelerata, perché gli acquirenti di dispositivi Apple sono più ricchi della media.

iPhone 14 Pro dovrebbe assomigliare a questo. Foto: Jon Prosser / Ian Zelbo.

Torna in alto