Quindi puoi calibrare la batteria del tuo iPhone

In iOS 11, Apple ha implementato per la prima volta uno strumento che ti consente di conoscere la percentuale di salute della batteria del tuo iPhone. In questo modo, puoi conoscere la sua capacità di ricarica effettiva e quando è il momento di cambiarla prima di iniziare a riscontrare rallentamenti del dispositivo e problemi di prestazioni.

Tuttavia, questa percentuale è approssimativa, ma non esatta. Per questo motivo, è abbastanza efficace sapere come calibrare la batteria del tuo iPhone. Sebbene quest’ultimo non migliorerà l’attuale batteria del tuo terminale, aiuterà il sistema a mostrare la capacità reale. Pertanto, sarai in grado di sapere quanta perdita di salute ha subito la tua batteria nel tempo.

Ricorda che il degrado della batteria è un processo naturale. Dopotutto, le batterie agli ioni di litio iniziano a perdere la loro efficacia dopo un certo numero di cicli di carica. Ma se hai iniziato a riscontrare problemi con la batteria anche se il tuo iPhone dice che va bene, forse è il momento di eseguire una calibrazione. Qui spiegheremo passo dopo passo come è fatto.

Come calibrare la batteria di un iPhone

Il processo è abbastanza semplice e avrai solo bisogno di una singola app per farlo. Mentre in precedenza ti era richiesto di scaricare e caricare completamente il tuo iPhone per l’aggiornamento dell’indicatore di stato della batteria nelle Impostazioni, questa app ora lo fa automaticamente.

Per misurare lo stato della batteria del tuo iPhone, procedi come segue.

  1. Apri l’App Store.
  2. Trova e scarica l’app di supporto Apple.
  3. Quando è stato scaricato sul tuo cellulare, aprilo.
  4. Nel caso in cui l’app indichi che la tua regione non è supportata, selezionane un’altra. Questo non cambierà nulla nelle tue impostazioni, quindi non preoccuparti.
  5. Tra le opzioni, tocca quella che dice Altro. Ora, cerca Durata batteria.
  6. Vedrai una nuova schermata che ti dice come funziona questa opzione. Seleziona Verifica ora e lascia che il processo finisca.

Al termine, l’app di supporto Apple restituirà la percentuale di salute della batteria corrente sull’iPhone. Sebbene nel menu Impostazioni del tuo cellulare sia possibile controllare questo stesso indicatore, in molte occasioni non verrà aggiornato finché non scarichi una nuova versione di iOS sul tuo dispositivo o fino a quando non esegui un ripristino delle impostazioni di fabbrica sul tuo cellulare.

Ciò che fa l’app di supporto Apple è forzare questo aggiornamento. Pertanto, puoi sempre sapere quale percentuale di batteria ha il tuo iPhone in qualsiasi momento.

Cosa devo fare se la mia batteria ha una percentuale di capacità inferiore

Come indicato da Apple nel suo ragnatela, le batterie sono progettate per mantenere fino all’80% della loro capacità di fabbrica dopo circa 500 cicli di carica. Naturalmente, questo può essere influenzato da una serie di motivi, dal surriscaldamento della batteria alle cattive abitudini di ricarica. Abbiamo anche una guida che ti aiuta a sapere come proteggere la batteria del tuo cellulare, nel caso in cui desideri che duri il più a lungo possibile.

Anche se la batteria non è al 100% della capacità, è probabile che iOS funzioni ancora normalmente e non decida di applicare restrizioni sulle prestazioni al tuo iPhone. Tuttavia, se è sceso troppo, potresti scoprire che l’alimentazione del tuo dispositivo viene trattenuta dalla gestione della batteria. Questo viene fatto dal tuo iPhone in modo che la batteria possa durare un po’ più a lungo, a costo di limitare le prestazioni del processore.

In questo caso, vedrai un avviso che la batteria è in condizioni abbastanza degradate. L’unico modo per riportarlo al suo antico splendore è cambiare la batteria.