Questi sarebbero tutti i colori dell’iPhone 14

Il design del nuovo iPhone 14, e in particolare dell’iPhone 14 Pro, non si distinguerà solo per il nuovo “tacca”. L’azienda, secondo un rumor proveniente dall’utente @Jiorikusu Twitter, modificherà anche i colori della già citata nuova gamma di smartphone, puntando su una nuova tonalità viola che sarà presente sia nella versione base che nel modello Pro.

Secondo il suddetto utente, iPhone 14 e 14 Max saranno disponibili in nero, bianco, rosso, blu, verde e nella nuova tonalità viola. Quest’ultimo colore sostituirà anche il tono rosa disponibile su iPhone 13 e iPhone 13 mini. iPhone 14 Pro e 14 Pro Max, invece, possono essere acquistati nei toni argento, grafite (nero) e oro. Manterranno anche la tonalità verde disponibile su iPhone 13 Pro e Pro Max, ma il colore Alpine Blue sarà sostituito da una tonalità viola.

Apple, ricordiamolo, ha introdotto una nuova tendenza con l’arrivo di iPhone 11 Pro: quella di inserire nei propri modelli un colore diverso da quello che solitamente offrono (che sono, ricordiamolo, argento, oro e grigio siderale). Da allora, l’azienda ha presentato ogni anno una variante diversa, il suddetto modello annunciato nel 2019 essendo un tono verde; quella dell’iPhone 12 Pro, di colore blu scuro; e quella dell’iPhone 13 Pro, una tonalità più chiara chiamata Alpine Blue (e, successivamente, verde alpino).

Con l’iPhone di base, l’azienda di Cupertino segue una strategia simile, modificando alcuni dei toni disponibili nelle due versioni più economiche e mantenendo alcuni di quelli che erano precedentemente presenti. Pertanto, ha senso che l’azienda scelga una nuova tonalità di viola.

Oltre i colori: questo sarà il design di iPhone 14

Immagine: Jon Prosser.

Per quanto riguarda il design, iPhone 14 e 14 Pro promettono di essere molto coerenti con l’attuale generazione. Apple, in particolare, manterrebbe il design con cornici piatte, così come il caratteristico modulo fotografico composto da tre obiettivi, nel caso delle versioni Pro, e due fotocamere, nelle varianti più economiche. L’azienda, sì, potrebbe aumentare le dimensioni della fotocamera grazie ai nuovi sensori.

Sul fronte, almeno in quelli di iPhone 14 Pro, sono attese importanti novità. L’azienda potrebbe sicuramente fare a meno della tacca per includere una fotocamera direttamente sullo schermo. Ciò manterrebbe i sensori per sbloccare il dispositivo utilizzando Face ID. Ma i suoi componenti sarebbero ridotti per occupare meno spazio e, quindi, aggiungere un maggiore utilizzo dello schermo sul frontale.

iPhone 14 e 14 Pro dovrebbero essere annunciati nelle prime settimane di settembre. Apple, per il momento, non ha confermato il suo lancio.