Realizzare iPhone 13 Pro costa più di iPhone 12 Pro

Un’analisi di TechInsights ha rivelato che la realizzazione di iPhone 13 Pro è più costosa rispetto a quella di iPhone 12 Pro.

Ciò è dovuto in gran parte al display ProMotion da 120 Hz, alle difficoltà di approvvigionamento dei semiconduttori che stanno riguardando anche altri colossi, tra cui Samsung, e alla scocca.

Secondo lo studio, la produzione di iPhone 12 Pro ha un costo di circa 548,50 dollari, mentre quella di iPhone 13 Pro sale a 570 dollari.

È interessante vedere come il processo di realizzazione di entrambi gli iPhone sia più oneroso rispetto al Galaxy S21+, uno degli smartphone Android di punta, il cui costo di produzione si ferma a 508 dollari.

Un’analisi più attenta dei componenti rivela che la dimensione del chip A15 Bionic sia il 22,8% più grande dell’A14 Bionic dell’iPhone 12.

Inoltre, nonostante l’A15 Bionic di iPhone 13 Pro sia dotato di una GPU a 5 core, ha le stesse dimensioni della versione a 4 core installata invece sui modelli non Pro.

Concludiamo sottolineando il fatto che il costo di produzione di 570 dollari per l’iPhone 13 Pro non tiene conto della ricerca e sviluppo, del supporto software e hardware e di altre spese che Apple deve sostenere.