Qualcomm lancerà il suo circuito di sistema Snapdragon 8 Gen 2 di prossima generazione già a novembre, prima del previsto

Solo di recente, il 20 maggio, Qualcomm ha introdotto lo Snapdragon 8+ Gen 1, il successore del suo circuito top di gamma Snapdragon 8+ Gen 1, che dovrebbe lanciare i primi smartphone a partire da luglio.

Ora, il soprannome trapelato stazione di chat digitale ha ribadito ancora una volta la sua consapevolezza che lo sviluppo dello Snapdragon 8 Gen 2 di prossima generazione è in anticipo sui tempi, così come il primo smartphone Xiaomi con esso.

Allo stesso tempo, il leaker ha evidenziato che Qualcomm ospiterà il suo Snapdragon Summit per il resto dell’anno già dal 14 al 17 maggio. Novembre. In questo contesto potrebbe avvenire il lancio dello Snapdragon 8 Gen 2, dopodiché i primi smartphone con esso arriverebbero sul mercato, almeno in Cina, possibilmente già a novembre e, in misura maggiore, a dicembre.

Tradizionalmente, Qualcomm ha svelato il suo picco Snapdragon 8 a cavallo tra novembre e dicembre, e da allora i primi smartphone in Cina sono stati in vendita a dicembre e poi a livello globale durante la prima parte dell’anno. Ad esempio, Xiaomi 12 e Xiaomi 12 Pro sono stati presentati il ​​28 dicembre 2021, ma quest’anno Xiaomi potrebbe presentare il suo Snapdragon 8 Gen 2 a novembre.

Con Snapdragon 8+ Gen 1, Qualcomm è tornato ai servizi di produzione TSMC, con Snapdragon 8 Gen 1 prodotto da Samsung.

In precedenza, la chat station digitale trapelata ha affermato che il prossimo chip di sistema con codice modello SM8550 di Qualcomm includerà un’interessante combinazione di core CPU core: un core ARM Cortex-A3 ad alte prestazioni, due ARM Cortex-A720 theods e due dei precedenti- core di generazione ARM Cortex-A710 Cortex-A510. ARM non ha ancora rilasciato il suo core del processore di prossima generazione, rappresentato da ARM Cortex-X3 e Cortex-A720.

La distribuzione dei core della CPU sarebbe quindi un modello 1 + 2 + 2 + 3, con gli ultimi circuiti di fascia alta Qualcomm che mostrano un modello 1 + 3 + 4 con un core di potenza di picco, tre core di alimentazione e quattro core in meno di corrente.

Oltre alla rinnovata collezione di CPU, lo Snapdragon 8 Gen 2 includerebbe naturalmente un nuovo processore grafico, l’Adreno 740, rispetto all’Adreno 730 dello Snapdragon 8 e 8+ Gen 1.

Il circuito Qualcomm top di gamma di prossima generazione sarebbe ancora una volta prodotto da TSMC, ancora con il suo processo di produzione N4 a 4 nanometri già in uso su Snapdragon 8+ Gen 1. Il nome in codice del distretto è Kailua.