Guide

Come programmare l’invio dei messaggi su WhatsApp

programmare invio messaggi su whatsapp

Vorresti programmare l’invio di un messaggio WhatsApp ad un orario preciso? Forse non lo sai, ma è possibile farlo in maniera molto semplice e soprattutto veloce. Non serve alcuna competenza particolare. E’ davvero alla portata di tutti!

Anche se l’applicazione ufficiale di WhatsApp non ha ancora implementato questa utile funzione, esistono diversi metodi alternativi che permettono comunque di posticipare l’invio di un messaggio su WhatsApp. Andiamo a scoprirli insieme in questa guida.

Programmare i messaggi su WhatsApp

Come anticipato, esistono varie applicazioni di terze parti che consentono di programmare l’invio di un messaggio su WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo. Tra le molto, però, solo due sono degne di nota. Evitiamo di dilungarci ulteriormente e passiamo subito a scoprire come fare per programmare un messaggio su WhatsApp.

WA Sheduler – La prima è un’applicazione gratuita che però non è presente sul Play Store. Il suo funzionamento è molto semplice: basterà collegare il proprio numero di telefono, selezionare il tipo di contenuto da inviare (messaggio di testo, video, documento, foto o GIF), scegliere il destinatario e selezionare il giorno e l’orario in cui si vuole inviare il messaggio.

Affinché WA Scheduler funzioni correttamente è necessario disabilitare il blocco dello schermo e il risparmio energetico. In questo modo i messaggi verranno spediti. Qualora fossi interessato potrai scaricare il file apk di WA Scheduler a questa pagina.

SKEDit – A differenza della precedente, questa applicazione è disponibile al download sul Play Store. Si tratta di un software gratis ben fatto che offre la possibilità di posticipare non solo i messaggi WhatsApp ma anche chiamate, SMS e post su Facebook. Anche in questo caso il funzionamento è immediato.

Dalla schermata principale è sufficiente che premere l’icona WhatsApp, inserire il contatto desiderato (anche più di uno), scrivere il messaggio che si desidera inviare, allegando anche eventuali contenuti multimediali (messaggi vocali, foto, video, posizioni) e infine scegliere giorno e orario di invio.

Anche in questo caso per il corretto funzionamento è importante disabilitare il blocco dello schermo e il risparmio energetico. Se volessi programmare i messaggi WhatsApp con SKEDit potrai scaricare l’applicazione direttamente dal Play Store cliccando qui.

Fai click per commentare
Vai su