Principe Carlo positivo al Coronavirus: la regina in pericolo?

È notizia degli ultimi minuti: anche l’erede al trono britannico, il principe Carlo, è positivo al Coronavirus.

L’esito del tampone effettuato sul principe del Galles è stato quindi positivo, ma le condizioni di salute finora sono buone. Un portavoce della famiglia reale ha fatto sapere che Carlo ha soltanto sintomi leggeri a causa del temuto virus.

Tutti subito si sono preoccupati inevitabilmente anche per la regina Elisabetta, 93 anni, e suo marito Filippo, 98 anni, in quanto i dati emersi fanno capire che ad essere in pericolo per il COVID-19 sono soprattutto gli anziani.

Sembra però che non ci siano pericoli per il momento: il principe Carlo si trova attualmente nella residenza scozzese di Balmoral insieme a sua moglie Camilla e secondo fonti di palazzo avrebbe visto la madre l’ultima volta il 12 marzo. Come hanno fatto sapere i media, la regina e suo marito si troverebbero già da parecchio nella loro residenza di Windsor così da essere lontani anche dal via vai di Buckingham Palace.