Android

Il primo dual camera di Samsung non sarà Galaxy Note 8

E’ ormai certo che ci sarà un nuovo device della serie Note e pare che Samsung abbia in programma il lancio di Galaxy Note 8 verso la seconda metà dell’anno, probabilmente ad IFA 2017. I primi rumor parlano di un device dotato di una dual camera posteriore e di lettore di impronte digitali integrato nel display.

Eppure alcuni rumor svelano la possibilità che il primo device dell’azienda coreana ad adottare una dual camera posteriore non sia il tanto atteso Note 8.

Per quanto riguarda, invece, il riconoscimento delle impronte digitali integrato nel display, alcuni prototipi cartacei di Galaxy S8 rivelano che quest’ultimo sarebbe dovuto essere il primo device dell’azienda ad integrare questa tecnologia, ma Samsung avrebbe dovuto rinunciare all’idea a causa della nuovissima tecnologia Infinity Display. La progettazione di Galaxy Note 8, invece, potrebbe permetterne l’inserimento di questo tipo di lettore direttamente sotto il display.

Ma torniamo alla dual camera posteriore, ebbene Forbes ha riportato la notizia secondo la quale, secondo il leaker cinese mmddj_china, Galaxy Note 8 non sarà il primo dispositivo Samsung ad essere dotato di una dual camera, infatti quest’ultima dovrebbe apparire per la prima volta su un device della serie Galaxy C, quindi è molto probabile che lo vedremo a breve.

1 Commento
Vai su