PlayStation Plus: i fan di Final Fantasy VII Remake stanno riscontrando dei problemi

Il nuovo sistema di abbonamento PlayStation Plus offre giochi recenti come parte dei suoi livelli Extra e Premium con alcuni DLC in offerta. Ma se hai già il gioco e sei abbonato, non potrai necessariamente usufruire dell’estensione.

Con le sue offerte PlayStation Plus Extra e Premium, Sony ora offre livelli di abbonamento più completi rispetto al suo precedente PlayStation Plus (ora PS Plus Essential) con i suoi due-tre giochi offerti ogni mese. Ora è un catalogo molto ampio di giochi per PS4 e PS5 disponibile per coloro che pagano di più.

Tra questi titoli offerti in stile Xbox Game Pass, uno stock che registra arrivi e potenzialmente uscite ogni mese, ci sono un buon numero di giochi recenti, alcuni appena usciti come Stray aggiunti il ​​19 luglio, ma anche giochi con le loro estensioni come Final Fantasy VII Remake Intergrade. Ma quest’ultimo non rende necessariamente felici tutti i suoi fan.

Hai il gioco? Non avrai l’estensione

Il sito VGC ha individuato uno scenario che Sony ovviamente non aveva considerato. Se sei un abbonato PlayStation Plus Extra o Premium, possiedi la versione standard di Final Fantasy VII Remake su PS5 e intendi sfruttare la possibilità di testare il pacchetto Intergrade proposto (comprensivo del gioco e del DLC Intermission), non lo farai essere in grado di.

Il PlayStation Store non ha previsto che tu possa accedere al DLC acquistando il pacchetto Intergrade, poiché possiedi già il gioco. E questo vale anche per il catalogo PlayStation Plus Extra. Viene visualizzato un messaggio di errore dopo aver fatto clic sulla scheda del gioco per aggiungerlo alla tua PS5, perché c’è un conflitto con il possesso già del gioco:

Non puoi acquistare questo prodotto per i seguenti motivi: Possiedi già i seguenti prodotti che sono in conflitto con il prodotto che stai cercando di acquistare: Final Fantasy VII Remake.

Come osserva il sito specializzato, questo errore non è recente. L’aggiornamento del gioco dalla versione PS4 alla versione PS5 aveva già privato i giocatori della possibilità di acquistare Intergrade. Ma il DLC Intermission era disponibile per l’acquisto separatamente dopo aver effettuato il passaggio.

Ma con la sua aggiunta a PlayStation Plus Extra, Intergrade consente agli abbonati di giocare per tutta la durata dell’abbonamento senza costi aggiuntivi. Solo gli abbonati al gioco saranno quindi obbligati a pagare un DLC che dovrebbe essere gratuito. Una situazione che potrebbe ripresentarsi, visto che PlayStation ha promesso di confezionare giochi abbastanza spesso.